Magazine Altri Sport

NEWS. Un viaggio nella terra di Hemingway, sui luoghi della Prima Guerra Mondiale: operatori da tutto il mondo scoprono un nuovo volto del turismo Trevigiano”

Creato il 11 ottobre 2013 da Golfpeople

NEWS. Un viaggio nella terra di Hemingway, sui luoghi della Prima Guerra Mondiale: operatori da tutto il mondo scoprono un nuovo volto del turismo Trevigiano”“Un viaggio nella terra di Hemingway, sui luoghi della Prima Guerra Mondiale: operatori da tutto il mondo scoprono un nuovo volto del turismo Trevigiano”

Anche quest’anno ci siamo! Oggi, giovedì 10 ottobre 2013, all’Hilton Molino Stucky di Venezia, ha aperto i battenti la 12° edizioni di “Buy Veneto – Veneto For You”, il tradizionale Workshop B2B tra operatori stranieri e veneti promosso ed organizzato dalla Regione del Veneto con il supporto di Veneto Promozione.

All’importante appuntamento annuale, ha partecipato anche quest’anno il Consorzio di promozione turistica Marca Treviso in rappresentanza del Sistema Turistico Locale (composto da Provincia di Treviso, Camera di Commercio, Comuni, UNPLI ed Associazioni di Categoria del Settore turistico – Unascom Confcommercio in primis).

Ma non è tutto! Infatti una delegazione di operatori provenienti dai 4 angoli del pianeta (Brasile, Regno Unito, Svezia, Germania, Finlandia, Corea) visiterà la provincia di Treviso sulle tracce di Hemingway e i luoghi della Prima Guerra Mondiale.

L’itinerario inizierà dal Park Hotel Villa Fiorita di Monastier, che ospita la Mostra “Hemingway + Piave” e, dopo una visita al B&B Rifugio del Poeta di San Biagio di Callalta, la delegazione si immergerà in una visita guidata emozionale che permetterà loro di scoprire affascinanti testimonianze come l’Ossario di Fagarè, il Museo Storico della Grande Guerra di Maserada sul Piave e il Cimitero Inglese di Tezze di Vazzola.

Sarà d’obbligo una tappa presso una delle cantine lungo la Strada dei Vini del Piave per deliziare il palato con un buon calice della produzione locale DOC e DOCG.

Infine nel tragitto di rientro gli operatori avranno modo di visitare un’altra struttura alberghiera: l’Hotel Al Gabbiano situato a Ponte di Piave.

La giornata del 12 ottobre si aprirà con una visita all’agriturismo e cantina Tenuta Santomé per proseguire poi verso Nervesa della Battaglia, dove le guide naturalistiche specializzate di To See Travel & Outdoor accompagneranno gli ospiti prima in una coinvolgente passeggiata fra le bellezze naturalistiche del Montello e successivamente fra gli aerei della prestigiosa Collezione Jonathan presso il campo di volo di Nervesa.

Non mancherà occasione per degustare ancora una volta le eccellenze autunnali della Marca Trevigiana, grazie ai piatti che verranno serviti presso il Ristorante Villa Castagna (Crocetta del Montello).

Il “viaggio” della memoria non poteva non terminare con una visita emozionale delle Gallerie sulla Cima del Monte Grappa e prima del rientro, una visita alla struttura Agriturismo Borgo D’Asolo.

Il Consorzio di Promozione Turistica Marca Treviso vuole, con questo itinerario, emozionare e sensibilizzare gli operatori relativamente al tema della Grande Guerra e proporre l’offerta turistica trevigiana al mercato internazionale.


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Magazines