Magazine Fotografia

Nikon svela la sua nuova reflex entry level: la D5200

Da Terapixel @terapixelblog

nikon-d5200-terapixel.jpg

Nikon ha annunciato oggi la nuova entry level Nikon D5200, una reflex per principianti avanzati, come il ruolo che ha ricoperto da 19 mesi la D5100, ma che porta fondamentali miglioramenti della D7000 proprio per giustificare i suoi 899 € per il solo corpo (prezzo ancora non ufficiale).

nikon-d5200-02-terapixel.jpg

La D5200 dispone di un sistema di autofocus intelligente a 39 punti (28 in più rispetto alla D5100), con la possibilità di tenere traccia dei soggetti in movimento e grazie al recente processore d’immagine Expeed 3 ereditata dalla Nikon D3200, la fotocamera è in grado di scattare in continuo fino a 5 fps.
Il sensore è un APS-C (formato DX) che riesce a inglobare ben 24 megapixel.

Il display LCD posteriore è da 3″ con 921.000 punti di risoluzione, inoltre, grazie alla sua orientabilità, è molto versatile per scatti da angolazioni più critiche.

nikon-d5200-display-orientabile-terapixel.jpg

La nuova reflex dispone di microfono stereo interno ed è in grado di riprendere in Full HD anche a 60 fotogrammi al secondo (60i/50i) con la messa a fuoco sempre attiva che tiene traccia dei soggetti in movimento.

Rispetto alla sorella maggiore Nikon D7000, la D5200:

  • non ha la protezione contro gli agenti atmosferici
  • ha il mirino un pò più piccolo (con il 95% di copertura, mentre la D7000 copre il 100%)
  • è dotato solo di uno slot per SD
  • nello scatto a raffica è più lento di un 1 fps
  • la velocità massima dell’otturatore è di 1/4000 di secondo, mentre la D7000 arriva a 1/8000 di secondo

L’interfaccia utente della D5200 è cambiata molto e ora assume un aspetto decisamente aggressivo ma comunque molto elegante:

nikon-d5200-menu-01-terapixel.jpg

nikon-d5200-menu-02-terapixel.jpg

nikon-d5200-menu-03-terapixel.jpg

La D5200 può comunicare con dispositivi iOS e Android utilizzando la tecnologia senza fili Wi-Fi, ma avrete però bisogno del componente opzionale WU-1.
Oltre al trasferimento dei dati, sarete anche in grado di controllare la fotocamera in remoto utilizzando il vostro smartphone o tablet, potete vedere un assaggio di un video di ciò che si può fare con il Wi-Fi con la Canon EOS 6D.

nikon-d5200-04-terapixel.jpg

Come per molte entry level, anche la Nikon D5200 offre una serie di caratteristiche per fotografi consumatori, come una serie di effetti selettivi sui colori, effetto miniatura, effetto silhouette, modalità HDR e 16 programmi di scatto per ottenere tanto dalla fotografia senza dover essere dei veri esperti.

La D5200 arriverà in tre colori diversi, bronzo, nero e rosso:

nikon-d5200-06-terapixel.jpg

La disponibilità è prevista per dicembre 2012, mentre il prezzo dovrebbe aggirarsi sugli 899 € come detto prima. Con 150 € in più, si dovrebbe riuscire ad acquistare la versione in kit con la classica lente 18-55 VR.

Caratteristiche

Sensore APS-C CMOS con 24,1 megapixel di risoluzione

Risoluzione foto 6000 x 4000

Altre risoluzioni 4496 x 3000, 2992 x 2000

ISO 100-6.400 nativi
fino a 12.800 con estensione

Punti di autofocus 39

Mirino Copertura del 95%

ProcessoreDisplay LCD Expeed 3

Display TFT LCD orientabile da 3″ a 921.000 punti di risoluzione

Termpo di esposizione massima 30 secondi

Tempo di esposizione minima 1/4000 di secondo

Scatto continuo 5 fps

Video Formato: H.264, MPEG-4
Risoluzioni: 1920 x 1080 (60, 50, 30, 25, 24 fps), 1280 x 720 (60, 50 fps), 640 x 424 (30, 25 fps)

Memoria SD/SDHC/SDXC

USB 2.0

HDMI Si

Wi-Fi No (opzionale)

GPS No (opzionale)

Peso 555 grammi

Dimensioni 129 x 98 x 78 mm

Video

Qui potete vedere un video di Engadget sulle prime impressioni della Nikon D5200:


Fonte : PhotographyBay


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :