Magazine Lifestyle

Non esistono più i lettori cd, figuriamoci l'amore*

Creato il 01 luglio 2011 da Lazitellaacida
Aquale matrimonio andreste tra Charlene di Monaco e Kate Mossd'Inghilterra?Sarebbeuna dura scelta, senza dubbio.Dauna parte Charlene di Monaco, già martire sacrificale all'altare delgossip monegasco che a pochi giorni dalle nozze si mormora abbia tentatola fuga per aver scoperto l'ennesimo figlio illegittimo di Alberto(ma non era gay?).Dall'altraun insolitamente calma e discreta Kate Moss che, dopo aver scopertola concomitanza della data delle proprie nozze con quelle dei realimonegaschi, anticipa di un giorno i suoi festeggiamenti per poterconsentire a quella manciata di ospiti fortunelli che vantavanoentrambi gli inviti di poter presenziare l'una e l'altra cerimonia.

Ilmatrimonio reale di fatto comincerà già oggi con la cerimoniacivile e proseguirà domani con quella religiosa di cui pregustoil rigido dress code: niente spalle scoperte per le signore. Poverele cittadine monegasche che dovranno trovare il modo di non imploderedal caldo ma per il sacro culto di Madre Grace Kelly questo e altro!Charlene,che di recente ha ceduto alle lusinghe del botox (pur non disdegnandoil risutato ottenuto, per altro ottimo, amavo la sua bellezzaimperfetta ma completamente naturale), ha scelto per entrambe lecerimonie di vestire Re Giorgio Noia Armani. Immagino uno dei solitiabiti strutturati a tema lunare, di quelli visti e stravisti addossoa Lady Gaga e di recente anche su Aishwarya Rai a Cannes. Confidocomunque in qualcosa di fresco, impalpabile e svolazzante che facciasognare tutte noi wannabe principesse.Superarein popolarità e in grazia (seee vabbhè) Catherine Middleton conl'abito che è stato la copia carbone di quello di Madre Grace nonsarà semplice, ma al momento vince già in simpatia. Eh sì, come sifa a non provare empatia per questa ragazza che ha mollato tutto (eper tutto intendo il Sudafrica e una promettente carriera da atleta) per rinchiudersi in una corte regolata da protocolli e regolamenti,pur essendo la corte più ammirata al mondo?


Comeho detto venerdì scorso provo un amore intenso e viscerale per letiare e i diademi e con Charlene saremo a due diademi indossati inmondovisione, su un red carpet, abbinati ad un abito nuziale. E' lacuccagna della Zitella quest'anno!

Eoltre Manica, dopo il matrimonio dell'altra enfant terriblebritannica, Lily Allen con ben due capi custom made...

Non esistono più i lettori cd, figuriamoci l'amore*

Non esistono più i lettori cd, figuriamoci l'amore*

Non esistono più i lettori cd, figuriamoci l'amore*
 Abito - Delphine Manivet
Non esistono più i lettori cd, figuriamoci l'amore*
Abito  - KarlLagerfeld per Chanel

...Cisi appresta al vero matrimonio dell'anno, cioè quello di Kate Moss e PeteDohertyJamie Hince.Ioche ascolto solo i Negramaro, Michael Bublè, i Take That e BritneySpears non ho una mezza idea di chi sia questo Jamie, a beneficio dichi mi considera solamente un inguaribile romantica malata dellasindrome del Principe Azzurro, credo semplicemente che alla Kate siaesploso il brufolo del matrimonio, sia venuta la febbre dell'abitobianco, sia scoppiato il mal di testa da 'tirare i remi in barca': semplicemente è giunto il momento di sposarsi, that's all.Tuttaviaanche questo Jamie Hince non mi sembra uno che abbia dormito moltonegli ultimi 15 anni quindi il matrimonio immagino sarà all'altezzadelle reputazioni di entrambi: sfattoni, sporchi e sfattoni.

Non esistono più i lettori cd, figuriamoci l'amore*

Illoro matrimonio me lo immagino come una via di mezzo tra il festivaldi Glastonbury per la cui popolarità Kate Moss e i suoi Hunter bootstanto hanno fatto in passato...
Non esistono più i lettori cd, figuriamoci l'amore*

...Euna festa di carnevale messa in piedi dai due giullari caduti edecaduti della moda Alexander McQueen e John Galliano.
Non esistono più i lettori cd, figuriamoci l'amore*

Non esistono più i lettori cd, figuriamoci l'amore*

Dell'abito(o più correttamente degliabiti,perché quest'anno si è capito che la vera tendenza DOPO gli alberiin chiesa è avere almeno un cambio d'abito nel corso della giornata)che detterà la tendenza reale -cioè vera e propria- delle sposeper i prossimi vent'anni ancora non si sa nulla. Un altro McQueen diSarah Burton parrebbe talmente banale che Kate non lo potrebbe maipermettere. Piuttosto credo fermamente che come John Galliano non haabbandonato Kate nel momento del bisogno (il 2005, lo scandalococaina. Cheppoi scandalo chissà per chi), altrettanto farà lei oravisto che lui è stato ripudiato dal Gotha della moda internazionale(persino il brand che porta il suo nome ha dichiarato di non averepiù nulla a che fare con lui).

Ioquesto week end come le migliori celeb mi chiudo in rehab:dovrei avere Sky quindi tra un tuffo in piscina e un gambo di sedanocredo alzerò lo sguardo dal mio cappello a tesa larga per invidiaretantissimo il diadema di Charlene (Twitter! Twitter! Twitter!).

Viinformo infine che la Fondazione Orgoglio Zitello che presiedo èseriamente preoccupata per la sopravvivenza della specie visto lotsunami di matrimoni in questi primi sei mesi dell'anno. DopoCatherine ghignosoddisatto Middleton e la già citata LilyAllen hanno detto sì (o si apprestano a farlo), la semprebellaebrava Alena Seredova
Non esistono più i lettori cd, figuriamoci l'amore*

Non esistono più i lettori cd, figuriamoci l'amore*
 Abito - Jenny Packham
La diversamente vergine Ilaria Spada
Non esistono più i lettori cd, figuriamoci l'amore*

La brillantissima dottoressa in scienze dei beni cul-turali Alessia Fabiani, la ministra che tutto il mondo ci invidia Mara Carfagna
Non esistono più i lettori cd, figuriamoci l'amore*

Non esistono più i lettori cd, figuriamoci l'amore*

E infine, da qualche giorno, anche lei

Non esistono più i lettori cd, figuriamoci l'amore*

Non esistono più i lettori cd, figuriamoci l'amore*

Non esistono più i lettori cd, figuriamoci l'amore*
America Ferrera, meglio conosciuta come Ugly Betty.Che ha fatto quello che avremmo fatto tutte: ha invitato la solita figa del liceo, quella che a cui tutti correvano dietro, quella con il culo che parla, quella che a 12 anni già portava il reggiseno, quella che nelle gite scolastiche era sempre seduta in fondo a limonare con il più figo della scuola...
Non esistono più i lettori cd, figuriamoci l'amore*
Che adesso si presenta da sola, senza Leonardo Di Caprio al braccio, e con il muso fin per terra.Queste son soddisfazioni. * Citazione.


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog