Magazine Informazione regionale

Novara e’ sport 2011

Creato il 20 gennaio 2011 da Quattroparole

Gli eventi del primo semestre e le prospettive per il nuovo anno

 

NOVARA E’ SPORT 2011

Ass. allo Sport Daniele Andretta

Terminato l’anno 2010, anno in cui Novara è stata riconosciuta dall’Aces Città europea dello Sport, inizia un nuovo periodo per lo sport novarese.

Il primo semestre di “Novara è Sport” si rivela ricco di iniziative: “Grazie alla fortunata esperienza e ai risultati ottenuti nel 2010 – spiega l’assessore allo Sport Daniele Andretta – il 2011 parte sotto le migliori previsioni. Il 2010 è stato un anno straordinario, ma siamo certi ormai che ciò che era straordinario a Novara sta diventando ordinaria amministrazione. Anche quest’anno, infatti, proponiamo eventi di primo piano che saranno promossi in stretta collaborazione con le società sportive locali. Questo per perseguire l’obiettivo prioritario per “Novara è Sport”, ossia la promozione delle discipline sportive di base”.

Una vocazione sportiva che si conferma, a distanza di quattro anni dall’avvio del progetto “Novara è Sport”, grazie alla presenza di un vitale tessuto nell’ambito del quale le società operano con impegno, dedicando la propria attenzione alla crescita e alla formazione dei giovani.

Parallelamente, anche nel corso del 2011, verranno proposti una serie di grandi eventi legati alle varie discipline sportive: “Novara è una città decisamente attrattiva per lo sport a livello europeo e non soltanto – continua Andretta – E questo innanzitutto grazie alle strutture che negli anni sono state realizzate e sistemate, grazie agli impianti che con grande cura l’amministrazione ha voluto valorizzare, ma anche grazie ad un progetto sportivo, “Novara è Sport”, che, come confermano i risultati, è stato l’elemento trainante di questo successo. Il progetto partito alcuni anni fa richiama l’attenzione di tutte le società sportive novaresi, che sono più di cento, caratterizzandosi non solo per il sostegno dalle società stesse, ma anche e soprattutto alle famiglie che, specialmente in questo periodo, possono avere necessità di un aiuto per far proseguire la pratica sportiva ai propri figli. Lo scorso anno abbiamo assegnato ben 25 borse di studio agli studenti sportivi meritevoli della città di Novara. Grazie a questo progetto, il numero dei praticanti è aumentato, specie tra i giovanissimi, nelle discipline più disparate”.

Lo sport costituisce anche un veicolo turistico per la città di Novara.

“Novara è Sport” ha dato nel corso di questi anni risultati incoraggianti sotto il profilo delle presenze e dell’attività legata al terziario.

Il numero totale di persone che hanno visitato la città nel corso del 2009 – 2010 per iniziative legate allo sport si stima in oltre 200 mila presenze, con punte di 5 mila persone a week end. Un dato che coincide con l’occupazione di 3750 posti letto nel 2010.

“Sono dati consistenti – spiega l’assessore alla Promozione e sviluppo della Città di Novara Paolo Debiaggi – che rispecchiano l’importanza di conciliare un progetto di promozione sportiva con la realtà commerciale e ricettiva della città. “Novara è Sport” diventa veicolo centrale anche per la promozione culturale ed artistica di una città come Novara che ha molto da offrire sotto questo aspetto”.

In collaborazione con il settore Promozione della Città, l’assessorato allo Sport ha promosso diverse iniziative, molte delle quali di livello nazionale ed internazionale, che hanno consentito di far conoscere la città di Novara attraverso visite guidate, distribuzione di materiale informativo, tour enogastronomici e tour guidati alla shopping, assaggi e degustazioni, partecipazione a manifestazioni culturali concomitanti con quelle sportive.

“Un’ttività che intendiamo portare avanti – conclude Debiaggi – per dare maggiori opportunità al territorio e maggiore occupazione. Con gli eventi del 2011, si stimano 20 mila presenze tra atleti e accompagnatori; siamo certi che numeri di questo genere porteranno ad un risvolto importante sul piano economico e certamente utile in un momento di difficoltà come quello che stiamo attraversando”.

DATI RIEPILOGATIVI

EVENTI SPORTIVI 75 di cui 63 a carattere interregionale

(10 Campionati italiani, 5 eventi internazionali: meeting di nuoto 5 Nazioni, qualificazione olimpica Tennistavolo, Italian Baseball Wee, Trofeo intercontinentale Baseball, Campionati Europei Pattinaggio Artistico)

ATLETI PARTECIPANTI 14.400
SOCIETA’ SPORTIVE 1900
CAMERE D’ALBERGO PRENOTATE 3.815
PROVENIENZA ATLETI da 27 nazioni estere

Incremento del 20% del numero di praticanti


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :