Magazine Carriere

Nove consigli di leadership per il 2016

Da Pakitro @tropas67

Nove consigli di leadership per il 2016La leadership è raramente una qualità innata in ciascuno di noi, soprattutto al tempo di oggi.

La leadership efficace è una combinazione di molti fattori e qualità.

Quando vedi qualcuno naturalmente che ha carisma e che da ispirazione, forse non riesci a vedere una quantità di enorme di lavoro che c'è dietro.

Oggi, per essere leader, devi saper conciliare le aspirazioni di differenti interessati, gestendo le relazioni tra 5 elementi:

  • le tue abilità personali;
  • le aspirazioni dei seguaci, collaboratori;
  • la cultura dell'organizzazione in cui agisci;
  • le aspettative di tutti gli interessati;
  • la comunità sociale in cui operi.

Sempre di più si assiste a una crescente richiesta di sviluppare la leadership in molti contesti. Che si tratti di sport, di affari o di associazioni di qualunque tipo, molti cercano di piantare i semi per una leadership efficace.

Spesso dimentichiamo che l'unica fonte di buone prestazioni sono le persone (la squadra).

La tecnologia, i processi innovativi e i nuovi metodi sono tutti buoni, ma le cause nella differenza di prestazioni tra squadre o organizzazioni diverse sono le persone e chi le guida.

Una leadership efficace produce buone prestazioni nel tempo, mentre una buona leadership con prestazioni cattive non ha molto senso.

Le buone prestazioni però vengono portate a termine della persone che compong ono una squadra o appartengono a un'organizzazione: il vero compito di un leader è proprio quello di aiutare ed equipaggiare le persone a realizzare alte prestazioni.

Ecco allora nove ottimi consigli per l'anno 2016 per tirare il meglio dalle tue persone o in generale da chiunque.

Nove consigli di leadership per generare buone prestazioni

Ecco pronti per te nove comportamenti che ti aiuteranno nel tuo processo sviluppo della leadership

Tutti i gruppi, le squadre o le organizzazioni hanno bisogno di una visione, uno scopo, un obiettivo comune che traccia la direzione che devono seguire tutti.

Ti posso assicurare che per una leadership efficace la visione è di fondamentale importanza. Se tale visione non è comunicata e trasmessa a tutti, ogni decisione e azione potrà fallire il suo scopo.

Il modo più semplice per comunicare la visione è di viverla e farla vivere. Le tue azioni da leader devono incarnare la visione nei tuoi comportamenti quotidiani, poiché gli altri ti seguiranno solo se sei credibile.

Le tue persone non sono stupide. Essi ascoltano quello che dici e poi guardano quello che fai.

Parla con le tue persone ogni giorno

Le persone lavorano per le persone. Molti ritengono che sia sufficiente pagare le persone per farle lavorare o motivarle a fare qualcosa. Pagare le persone le fa andare al lavoro, ma quello che fanno quando si mettono al lavoro ha a che fare con la loro motivazione. L'unico modo per avere un rapporto con gli altri è quello di parlare con loro.

Ringrazia le tue persone

Ogni giorno metti da parte del tempo per parlare, conoscere tutti, ed essere presente nella loro vita, in modo che essi ti seguano e lavorino per te.

Uno dei modi più potenti per far sì che le persone ti supportino, ti seguano e lavorino duro per te, è quello di mostrare alla gente che apprezzi quello che fanno. Usa il tuo tempo per ringraziare gli altri di persona.

Sii chiaro e convincente

Prenditi del tempo per cercare le persone e ringraziarle per quello che hanno realizzato.

Sii coerente ma ammetti i tuoi errori

Troppo spesso non si esplicita quella che è una buona prestazione. Prenditi il tempo per spiegare a tutti cosa ti aspetti e cosa consideri un successo, cosa consideri accettabile e cosa non accettabile. Cerca di capire quanto la persona ha capito e accordati con essa sul compito che gli stati affidando.

Se la persona non è d'accordo con il compito cerca di capire il perché, non pensando che non ha voglia di fare e basta. Magari non si sente pronta, oppure ha bisogno di addestramento o affiancamento.

Se devi sostenere la tua visione allora il tuo comportamento deve essere in linea con quella visione.

Discuti il fallimento a voce bassa e applaudi il successo a voce alta

La vita non è mai semplice. A volte come leader fai errori di giudizio o agisci sotto l'impulso del momento, sopraffatto dalle frustrazioni della giornata. Dopodiché hai due scelte.

Costruisci il tuo marchio personale

Puoi insistere a comportarti in questo modo e distruggere la fiducia che le persone hanno in te. Oppure puoi accettare di aver fatto un errore e chiedere scusa.

Tu sai cosa va bene e cosa va male. Quando c'è un fallimento di qualcuno, non ne fare un grosso problema, ma mostra che tu ne sei a conoscenza, te ne prendi cura e vuoi dare un aiuto. Informati dalla persona su cosa è andato storto e perché. Magari anche tu potresti imparare qualcosa.

Discuti il comportamento sbagliato ma non la persona

Se le cose invece sono andate bene, allora devi ringraziare, mentre, se c'è stato un gran successo di qualcuno, lo devi festeggiare pubblicamente.

Premia la persona, non il comportamento

Per aiutare le tue persone ad avere successo, bisogna essere umano e piacevole, senza scadere nel buonismo. Anche la sincerità e l'onestà sono fondamentali. Se mostri una discrepanza tra le tue parole e le tue azioni perderai il loro rispetto.

Le persone sono lente a cambiare le loro convinzioni negative. Fai attenzione a non perdere il rispetto e il rapporto, quando un semplice scusarsi lo può riparare.

A volte dovrai affrontare questioni di scarso rendimento o di cattivo comportamento. Per questi motivi dovrai parlare alla persona e ti potrai sentire deluso e amareggiato da essa. Tieni bene in mente che dovrai discutere lo scarso rendimento e la discussione si deve concentrare su ciò che la persona ha fatto e sul suo comportamento.

Assicurati che passi il messaggio che a te non piace il comportamento, non la persona.

Il modo più veloce per distruggere la sensazione di " lavorare insieme " è quello di dare ricompense monetarie per lo specifico comportamento .

Sarai visto come una persona che non crede che le proprie persone possano fare del loro meglio senza essere corrotte.

Immagina ora di avere tutte meravigliose persone che lavorano per te e ti stupiscono per ciò che riescono a fare. Significa che queste persone sono sopra la media e dovrebbero essere anche pagati o premiati al di sopra della media.

Se hai qualche altro consiglio aggiungilo pure nei commenti!

Ti potrebbero interessare anche i seguenti articoli


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :