Magazine Cultura

Novità di novembre – quarta parte

Creato il 29 novembre 2013 da Martinaframmartino

 

Novità di novembre – quarta parte
AAVV, 365 racconti di Natale, Delos Books, 14,90 €

La quarta di copertina:

Dopo l’erotismo, l’horror, le storie sulla fine del mondo e quelle dedicate all’amore, ecco una nuova incursione narrativa in un momento della nostra vita pieno di colore, passione, fascino e sentimento. Il Natale, con le sue suggestioni e i ricordi che si porta dietro, fin da quando si è fanciulli, è uno dei momenti più rappresentativi dell’anno, e dunque quale modo migliore per celebrarlo, se non attraverso 365 sfumature diverse per condividerlo con gli altri, festeggiarlo, amarlo oppure odiarlo? Perché non tutti trascorrono alla stesso modo questo periodo di festa, come dimostrano i racconti contenuti in questa antologia. Una raccolta da leggere sotto l’albero, ma anche durante il resto dell’anno, per ricordare le magie del Natale e prepararsi a quello successivo… nel bene e nel male!

Novità di novembre – quarta parte
Iain Banks, Il ponte, Meridiano Zero, 16,00 €

La quarta di copertina:

Un uomo giace in coma in seguito allo spaventoso urto della sua auto contro il Forth Railway Bridge di Edimburgo. Il corpo dilaniato, la memoria svanita, davanti a lui si spalanca l’allucinante mondo del “ponte”. Una nuova dimensione racchiusa in una gigantesca costruzione di ferro rosso sangue. Un passaggio tra due rive ignote… Un ponte senza rampe di accesso, popolato da una folla immensa di persone di ogni razza. Una Babele in cui si parlano dodici lingue diverse, indecifrabili. Una struttura governata da misteriose e invisibili autorità, dove non esiste politica, morale, né religione. Nessun orologio a scandire il tempo. Nessuna possibilità di conoscerne la storia: libri, giornali, filmati, tutto è andato perduto. Su questa sorta di relitto del passato la gente si divide in settori, si accalca, lavora, cammina, si sposta in bicicletta o in tram, si uccide e si ama. Ed è su questo ponte che ora vive anche John Orr: nome affibbiato all’uomo che, ripescato dalle acque, è stato assegnato alle cure dell’enigmatico dottor Joyce, intenzionato a risolvere i suoi problemi di amnesia tramite una terapia onirica. Da questa dimensione immateriale emergerà la figura reale di Alex, giovane ingegnere scozzese legato all’amatissima Andrea da una relazione tanto intensa quanto contrastata. Flashback alternati ai frammenti della discesa agli inferi di un “Barbaro” capace di esprimere i suoi istinti più profondi… Ma dove finisce il sogno e dove inizia la realtà?

Novità di novembre – quarta parte
Antonia Byatt, Ragnarök. La fine degli dèi, Einaudi, 17,50 €

La quarta di copertina:

Lei “era una bambina magra, delicata, tutt’ossa, come un tritone, con capelli che sembravano fili di fumo illuminati dal sole”. E c’era la guerra. L’aviazione tedesca bombardava Londra e i centri industriali. Gli abitanti delle città si rifugiavano in campagna. Come la bambina e sua madre, che per un paradosso del destino in campagna, pur essendo sposata, “può avere una vita della mente”. Il padre è via, nei cieli dell’Africa, forse. Sua madre, a cui piacciono le parole, le regala un libro, “Asgard e gli dèi”, la storia del Ragnarök, la fine senza resurrezione degli dèi norreni. Il libro diventa una compagnia essenziale, la bambina lo legge ogni sera in un tenue spiraglio di luce, ammira il coraggio di Odino, si compiace degli inganni di Loki, si gode le sue avventure subacquee in compagnia della portentosa serpentessa sua figlia. Di giorno riflette su quelle storie, a cui non crede, ma che tuttavia “le si attorcigliavano nel cervello come fumo, ronzando come api scure dentro un alveare”. L’aiutano a tenere a bada un’inconscia disperazione. Ha paura, paura che il padre non torni, paura di veder sparire il mondo che conosce. Legge anche i miti greci e le fiabe dei Grimm e di Andersen, ma perfezione e fantasia non le offrono appigli per fronteggiare un senso di disastro imminente.

Novità di novembre – quarta parte
Cassandra Clare e Joshua Lewis, Shadowhunters. Il codice, Mondadori, 17,00 €

La quarta di copertina:

“Il Codice” è il manuale che viene tramandato di generazione in generazione ai nuovi Shadowhunters, destinati a combattere i demoni, a proteggere i mondani e a controllare il complicato mondo dei Nascosti. Quali sono gli strumenti necessari a svolgere la loro missione? Quali le armi, gli equipaggiamenti, le tecniche di combattimento, gli Strumenti Mortali? Come riconoscere i Demoni e i Nascosti? In che modo utilizzare le rune?

Novità di novembre – quarta parte
Martino Ferro, Il cuore di pietra. Vanity Ves, Giunti, 9,90 €

La quarta di copertina:

A pochi mesi dalla loro prima avventura, le cinque Vanity Ves sono tornate a Milano e hanno ripreso la loro vita quotidiana. Ecco che un giorno, però, si trovano di nuovo sotto attacco: questa volta sono i Kefrazim, demoni malvagi della Cabala, a dare loro la caccia. Da Parigi a Gerusalemme, fra amori travolgenti, intrighi, complotti e la misteriosa Luna Nera… ecco la nuova avventura delle Vanity Ves. Età di lettura: da 11 anni.

Novità di novembre – quarta parte
Charlaine Harris, La prima trilogia di Sookie Stackhouse: Finché non cala il buio-Morti viventi-Il club dei morti, Delos Books, 18,00 €

La quarta di copertina:

Sookie Stackhouse, cameriera in un locale di Bon Temps, Louisiana, non è il tipo da uscire molto la sera. Non perché non sia carina, anzi… solo che un piccolo “handicap”, quello di leggere nel pensiero, rende sempre difficili i suoi appuntamenti. Almeno finché non entra in scena l’alto, bello e tenebroso Bill, e Sookie scopre di non percepire neanche una parola dalla sua mente: proprio l’uomo che aspettava da tutta la vita! Ma anche Bill ha un piccolo “handicap”: è un vampiro circondato da amici davvero inquietanti… La prima trilogia di Sookie Stackhouse, il ciclo narrativo dal quale è tratta la serie televisiva True blood.

Novità di novembre – quarta parte
Stephenie Meyer, Breaking Dawn, Fazi, 13,00 €

Edizione economica. La quarta di copertina:

Per Bella Swan essere innamorata di un vampiro è allo stesso tempo un sogno a occhi aperti e il peggiore degli incubi, un intreccio di sensazioni che si alternano e le lacerano l’anima. La passione per Edward Cullen la spinge verso un destino soprannaturale, mentre il profondo legame con Jacob Black la riporta invece indietro, nel mondo terreno. Bella ha alle spalle un anno difficile, pieno di perdite, di conflitti, di tentazioni contraddittorie. Ora è al bivio decisivo: entrare nello sconosciuto mondo degli immortali, o continuare a condurre un’esistenza umana. Dalla sua scelta, dipenderà l’esito del conflitto tra il clan dei vampiri e quello dei licantropi. Eppure, ora che Bella ha preso la sua decisione, sta per scatenarsi una sorprendente catena di eventi che cambieranno per sempre la vita di tutti coloro che la circondano. Ma quando il tempo a sua disposizione sembrerà essere esaurito, e la strada da prendere già stabilita, Bella – dolce e timida in Twilight, sensuale e inquieta in “NewMoon” ed “Eclipse”- andrà incontro a un futuro dal quale non potrà più tornare indietro. Il capitolo conclusivo della saga di “Twilight”, svela segreti e misteri di questa epopea romantica che ha avvinto tanti appassionati in tutto il mondo.

Novità di novembre – quarta parte
Marco Paolini, Itis Galileo. Con DVD, Einaudi, 18,00 €

La quarta di copertina:

Come nel “Dialogo sopra i massimi sistemi del mondo” di Galileo Galilei, tre autori-personaggi in questo libro entrano in scena e raccontano al lettore alcune storie, a partire dal testo dello spettacolo “Itis Galileo”, ricco di invenzioni di rara comicità. Marco Paolini, con il coautore dello spettacolo Francesco Niccolini e lo storico e filosofo della scienza Stefano Gattei trattano da punti di vista diversi la figura di Galileo, così vicino a noi, coraggioso e pavido, scienziato e meccanico, scrittore affascinante al servizio della ricerca del vero e della lingua italiana, rivoluzionario instancabile senza mai dichiararlo: “Galileo non è un mito della scienza, è un uomo che ci assomiglia, pieno di limiti, di contraddizioni, ma dotato di una costanza e di una resistenza che con gli anni non sfioriscono”. Non serve identificarsi in Galileo, serve trovare ancora quella sua energia e sana diffidenza che rimette tutto in movimento, che rende nuove le cose. Ognuno di noi la può inventare. Il DVD contiene l’anteprima della diretta televisiva trasmessa su La7 dai Laboratori Nazionali del Gran Sasso dell’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare.

Novità di novembre – quarta parte
James Patterson e Ned Rust, Witch & Wizard. Il dono, Nord, 14,90 €

La quarta di copertina:

In un mondo dominato dal Nuovo Ordine, il regime autoritario che ha abrogato le leggi democratiche e proibito qualsiasi forma di libertà, due ragazzi lottano per la propria sopravvivenza e per la salvezza dell’umanità intera… L’arena è gremita di spettatori in trepidante attesa. Sono stati tutti convocati per assistere a un evento eccezionale: l’esecuzione di Wisty Allgood, condannata a morte per stregoneria. Anche suo fratello Whit, mimetizzato tra la folla, osserva impotente la scena, con gli occhi velati di lacrime. Ma ecco che, in lontananza, scorge una lingua di fuoco innalzarsi verso il cielo. Un segno inconfondibile: è la magia di Wisty. Allora non è lei la ragazza che sta salendo sul patibolo! Col cuore gonfio di speranza, Whit lascia quel luogo di morte e corre a riabbracciare la sorella. Finalmente insieme, i due scappano dalla Città del Progresso e trovano rifugio nel quartier generale della Resistenza, dove un gruppo di giovani combatte per rovesciare il Nuovo Ordine e riconquistare la libertà. Tuttavia Whit e Wisty non possono certo dirsi al sicuro: l’Unico tra gli Unici ha scoperto di aver giustiziato la strega sbagliata e ha sguinzagliato decine di agenti alla ricerca di Wisty Allgood. Perché lei è la ragazza col Dono, la sola che potrebbe spezzare le catene del Nuovo Ordine… Dopo “Witch & Wizard. II Nuovo Ordine”, il secondo capitolo della saga firmata da James Patterson.

Novità di novembre – quarta parte
Robert Sabuda, La sirenetta, Mondadori, 32,00 €

La quarta di copertina:

“In alto mare, l’acqua era blu come petali di fiordaliso e limpida come puro cristallo.” Così comincia la fiaba di Andersen che Robert Sabuda fa riemergere nelle sue creazioni pop up, intricate come un castello di coralli, magiche come il canto delle sirene, sorprendenti come un desiderio esaudito. Appena la sirenetta vi aprirà il suo cuore, vi farà prigionieri della sua storia e di queste pagine incantate. Età di lettura: da 5 anni.

Novità di novembre – quarta parte
Laura A. Schlitz, Incantesimo di fuoco, Giunti, 11,90 €

La quarta di copertina:

Da quando ha assistito allo spettacolo del Maestro Burattinaio Grisini, Clara non ha smesso di pensare ai due giovani aiutanti, un ragazzo e una ragazza più o meno della sua età. Per il suo dodicesimo compleanno, pochi giorni dopo, ottiene in regalo che lo spettacolo si svolga da lei. Clara non sa che quell’incontro sarà decisivo per i loro destini che, come i fili delle marionette, si intrecceranno pericolosamente con le trame di una misteriosa strega e dell’ambiguo Grisini intorno a una pietra dal potere malefico… Età di lettura: da 10 anni.

Novità di novembre – quarta parte
Lisa Jane Smith, Il diario del vampiro. La salvezza, Newton Compton, 12,90 €

La quarta di copertina:

Forse per la prima volta in vita sua Elena Gilbert è davvero felice. Lei e Stefan si sono trasferiti in una casetta tutta loro a Dalcrest e Damon è in viaggio in Europa con Katherine. Tuttavia Elena è una Guardiana e non può ignorare le sue inquietanti premonizioni: il pericolo incombe e nessuno è al sicuro. Le sue peggiori paure si trasformano presto in realtà: a Dalcrest è arrivata una creatura orribile e maligna, un Antico, che lei e Stefan sono costretti ad affrontare. Quando poi un oscuro nemico minaccia anche Damon e Katherine all’altro capo del mondo, i presentimenti di Elena trovano conferma. I due attacchi sono collegati: lei, Stefan e Damon devono lottare per sopravvivere e devono farlo insieme. Altrimenti non avranno scampo.

Un estratto: http://www.newtoncompton.com/newton/upload/File/estratti/diariodelvampirosalvezzaestratto.pdf

Novità di novembre – quarta parte
J. Andrew Taylor, Sherlock Holmes e l’elemento sorpresa, Delos Books, 14,50 €

La quarta di copertina:

Quando due guardie carcerarie vengono trovate decapitate nella campagna brulla intorno alla prigione di Wormwood Scrubs, l’ispettore Lestrade ricorre alle capacità eccezionali di Sherlock Holmes per stabilire come gli omicidi possano essere stati commessi in punti diversi, essendo quelle delle guardie uccise le uniche impronte ritrovate. Con il Dottor Watson al suo fianco, Holmes parte per questa nuova indagine e svela misteri ancor più profondi; enigmi che metteranno alla prova non solo le abilità di osservazione e deduzione del detective, ma anche il suo scetticismo nei confronti dei fenomeni paranormali.

Novità di novembre – quarta parte
Wu Ming 4, Difendere la Terra di Mezzo. Scritti su J.R.R. Tolkien, Odoya, 18,00 €

La quarta di copertina:

Un libro da battaglia, che fa piazza pulita dei pregiudizi sul padre della Terra di Mezzo e lo mette finalmente sotto la giusta luce: quella del grande autore moderno che con la sua opera ha dato vita a un fenomeno culturale senza precedenti. J.R.R. Tolkien (1892-1973) rappresenta un caso più unico che raro nella storia della letteratura contemporanea e merita di essere studiato a fondo. I suoi romanzi e i suoi scritti hanno dato vita a uno dei fenomeni culturali più duraturi e diffusi della nostra epoca, in grado di estendersi attraverso la letteratura, il cinema, il fumetto, la fan fiction, i giochi di ruolo, i videogame, il cosplaying, ma anche di suscitare interesse presso accademici e studiosi di letteratura di vari paesi. Anche in Italia, da alcuni anni, una nuova generazione di “tolkienologi” si è impegnata a fare carta straccia dei vecchi pregiudizi su un autore amato e bistrattato quanti altri mai. Soprattutto nel nostro paese Tolkien ha infatti subito un trattamento che non è toccato a nessun altro importante autore contemporaneo, schiacciato tra lo snobismo della critica paludata nei confronti della letteratura fantastica e le tirate per la giacca dei lettori confessionali o tradizionalisti. In questo libro, Wu Ming 4 raccoglie e amplia il proprio contributo alla missione di riscoperta di Tolkien, in sintonia con i maggiori esperti della materia tolkieniana. Con un saggio di Thomas A. Shippey.



Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog