Magazine Cultura

Novità in libreria

Creato il 18 giugno 2015 da Ilary
Buon pomeriggio, carissimi e carissime! Preparatevi, perché il post di oggi sarà bello cicciotto dato che ho tante novità da segnalarvi! *_*
Partiamo con le nuove uscite di Libromania, quattro romanzi in formato ebook che sono: "Il potere perduto dell'amore. The Hope series" di Roberta Fierro, un paranormal romance per un pubblico young adult; "Il calice proibito" di Dario Galimberti, un thriller storico; "La casa segreta dei castagni" di Angela Rosa, un noir piccante; "Una banda di insospettabili dilettanti" di Massimo Ferraris, una commedia brillante.
Poi vi propongo le due nuove uscite di Nero Press Edizioni, anch'esse in formato digitale, ovvero "Rosso e Nero", di Stefano Mazzesi, un giallo a sfondo storico ambientato nella Ravenna degli anni 50 e "Who's Dead Girl?" di Pietro Gandolfi, un cinico horror a sfondo zombie/erotico.
Poi, altra pubblicazione digitale, "Blu oltremare", una nuova appassionante novella della saga Principi Azzurro Sangue di Paola Gianinetto per Emma Books.
Gli ultimi due libri che vi presento sono invece un romanzo giallo, "Il piano del gatto" di Sergio Cova pubblicato da Happy Hour Edizioni e un saggio storico, "I partigiani non c'erano" di Germano Rubbi, per Dalia Edizioni. Come vedete, ce n'è per tutti i gusti! :D Fatemi sapere che ne pensate e se qualcuno di questi libri vi attira! :) 
Il potere perduto dell'amore. The Hope Series | Roberta Fierro
Il potere perduto dell'amore. The Hope Series | Roberta Fierro Libromania | 334 pp. 0,99 € ebook (da controllare)
Ailea Farron non riesce a dare un senso alla sua esistenza. Vorrebbe fuggire da Brighton, dove i suoi genitori hanno scelto di vivere. Solo il suo migliore amico Chris la capisce davvero e la fa sentire protetta, ma non sarà lui a salvarla dall'incidente che poteva costarle la vita. La macchina lanciata a tutta la velocità si ferma infatti a pochi millimetri dal corpo di Ailea. Inspiegabilmente. Eric Stevens, dio della morte, ha deciso di salvarla contravvenendo alle regole di questo mondo e di quello oscuro da cui proviene. Ailea è così costretta a fuggire insieme a Eric a Darkihts dove scopre di essere destinata a compiere imprese straordinarie. Grazie ad un severo addestramento sotto la guida di Eliswin imparerà a conoscere le forza della natura e a controllare la magia che è in lei. La giovane coppia dovrà nascondersi, affrontare prove temibili, sconfiggere il male e la vendetta in un mondo popolato da elfi, angeli guardiani, mutaforma e zombie per cambiare l’ordine delle cose, insieme.
L'autrice: Roberta Fierro è nata a Napoli e ha una passione indescrivibile per i libri di ogni genere, soprattutto fantasy. Scrive racconti da quando era bambina perché le parole sono il modo migliore per emozionare e emozionarsi.
Il calice proibito | Dario Galimberti
Il calice proibito | Dario Galimberti Libromania | 204 pp. 0,99 € ebook
Regna ormai il silenzio quando Mia trova la forza di uscire dal suo nascondiglio di fortuna. Poche ore prima qualcuno si era introdotto in casa, senza accorgersi della sua presenza. Li ha sentiti rovistare a lungo e meticolosamente in tutte le stanze, prima di allontanarsi portandosi via i rilievi faticosamente realizzati nella Domus Rhenus: il primo incarico importante nella sua giovane carriera di architetto perduto per sempre. Chi può essere interessato a quei disegni fatti al solo scopo di pubblicizzare il sito archeologico di Augusta Raurica in Svizzera? Con l'aiuto del suo professore e di pochi fidati amici, Mia non tarda a rendersi conto che i suoi progetti rivelano una mappa che porta a un tesoro ambito da molti: i calici di Licurgo, coppe di epoca romana dalle proprietà straordinarie. Decide quindi di ricostruire la storia dei calici prodigiosi per soddisfare la sua sete di verità e giustizia ed evitare che cadano nelle mani sbagliate, ma non sa quali nemici dovrà combattere e quanto siano potenti le organizzazioni che la spiano, le danno la caccia e sono pronte a tutto pur di ostacolare la sua ricerca.
L'autore: Dario Galimberti è architetto e vive a Lugano, in Svizzera. È responsabile del corso di laurea in Architettura della Scuola Universitaria Professionale della Svizzera Italiana (SUPSI). Ha ricevuto diversi premi per la sua attività accademica e per il suo lavoro come architetto. Ha pubblicato scritti specialistici su riviste di settore e alcuni testi professionali tra i quali: Gli strumenti da disegno prima del computer. Nel 2014 ha pubblicato il romanzo Il bosco del grande olmo.
La casa segreta dei castagni | Angela Rosa
La casa segreta dei castagni | Angela Rosa Libromania | 128 pp. 0,99 € ebook
Di fronte al tradimento del marito Massimo, colto in flagrante con la cameriera nel retro del suo ristorante, Lydia trova solo la forza di voltare le spalle e cercare rifugio nel casale di campagna in cui è cresciuta: il rassicurante nido dove ha cominciato a scrivere i romanzi rosa che l’hanno resa popolare come Black Lydia. Una volta aperta la porta, però, si rende subito conto che c’è qualcosa di strano: le luci sono accese e la tavola è apparecchiata per tre. In un attimo, il tanto amato rifugio diventa una prigione per Lydia. Tre malviventi si stanno nascondendo nel casale e non sembrano intenzionati a lasciarla andare. Col passare delle ore la situazione si fa sempre più drammatica e imprevedibile e Lydia potrà contare solo su se stessa per sopravvivere.
L'autrice: Angela Rosa vive a Roma, ha studiato Storia dell’Arte e si è diplomata in Cinematografia. L’amore per la buona cucina e il mare l’hanno portata anche in Sardegna, dove ha aperto un ristorante. Scrivere e leggere sono le grandi passioni della sua vita. Nel 2012 ha pubblicato il suo primo romanzo, Interno 11.
Una banda di insospettabili dilettanti | Massimo Ferraris
Una banda di insospettabili dilettanti | Massimo Ferraris Libromania | 153 pp. 0,99 € ebook
Cosa succede se, nel pieno della crisi, quattro cinquantenni con famiglie a carico perdono il lavoro? Bisogna reinventarsi, trovare un’alternativa, ma senza capitali da investire non resta che improvvisarsi ladri! Dopo il primo colpo avventato e fortuito, Ciro, Daniele, Marcello e Fulvio coinvolgono nelle loro imprese anche le mogli: le vere e proprie menti della banda. Dal furto del premio destinato alla scuola del figlio di Ciro, al rapimento del bassotto del barbiere, i ladri da strapazzo finiscono per essere coinvolti in qualcosa più grande di loro.
L'autore: Massimo Ferraris vive a Savona, è sposato e ha due figli. Da sempre ama scrivere, soprattutto racconti umoristici e rosa che condivide anche su 20lines e The Incipit. 
Rosso e Nero | Stefano Mazzesi
Rosso e Nero | Stefano Mazzesi Nero Press Edizioni | 41 pp. 0,99 € ebook
Ravenna, anni ’50. L’atroce uccisione di un bambino altera gli equilibri di Borgo San Rocco, una comunità stretta nella morsa di un inverno gelido e in quella ancora più pericolosa del pregiudizio. Il commissario Marras, per venirne a capo, chiede aiuto al collega e amico “particolare” Aldo Bandini, anche lui commissario ma della polizia stradale. Bandini, nato e cresciuto nel Borgo, conosce praticamente tutti. L’indagine lo porterà a scoprire antichi segreti di famiglia fino ad allora sconosciuti, in cui egli stesso si troverà coinvolto più di quanto si sarebbe aspettato. Un giallo d’epoca dai risvolti amari, dal sapore vagamente noir.
L'autore: Stefano Mazzesi vive a Ravenna, dove è nato nel 1962. È stato speaker radiofonico negli anni ottanta, poi è passato alla televi-sione, dietro le quinte, occupandosi di audio per emittenti nazionali e straniere. Nel 2012 ha pubblicato il romanzo Bianco come la notte nella collana, diretta da Eraldo Baldini, I Narratori di Foschi Editore. Nel 2013 il suo racconto Il cercatore di bolle, finalista al Premio John W. Polidori, è stato pubblicato nell’antologia Horror Polidori edita da Nero Press Edizioni. Nel 2015 la sua canzone Un giorno a colori parteciperà al 58° Zecchino d’Oro.
Whos' Dead Girl? | Pietro Gandolfi
Whos' Dead Girl? | Pietro Gandolfi Nero Press Edizioni | 58 pp. 1,49 € ebook
Doug e Marianne si amano, ma il loro amore è messo a dura prova dai “vizi” di cui il ragazzo non sa fare a meno. Mona, Lori, Susy, Mia, Courtney. Sono tante e ognuna lo attrae in una maniera irresistibile. Questo suo implacabile fervore, però, condurrà il rapporto con Marianne al fallimento. Soprattutto quando un tragico incidente rischierà di dividerli per sempre. Ma forse un modo per stare assieme, nonostante tutto, esiste, anche se comporterà enormi sacrifici per i due amanti e per tutte le persone che ruotano intorno al loro insano legame. Una storia dannata, in cui anche i migliori sentimenti vengono sedotti dal fascino della morte.
L'autore: Pietro Gandolfi si alimenta di orrori, poi li digerisce fino a espellerli ricoperti da una patina di puro disagio. C’è chi continua a paragonare il suo lavoro a quello di Stephen King, anche se lui è ancora dell’idea di ispirarsi più a Clive Barker e Richard Laymon. In fin dei conti non gli importa, almeno fino a quando non verrà paragonato a Federico Moccia. Ha pubblicato l’antologia personale Dead of Night, i romanzi La ragazza di Greenville e William Killed the Radio Star e il romanzo breve Avventura alla stazione di servizio; suoi racconti compaiono in Il paese dell’oscurità, Urban Italian Legend Volume II, Poker d’orrore, Un assaggio di Dunwich (distribuito anche in inglese) e Splatter. Ha anche pubblicato in proprio la raccolta di tre racconti Bloodbath. Ha debuttato da poco con il suo primo fumetto, The Noise, per le matite di Nicola Genzianella (Dampyr) e la pubblicazione in inglese di William Killed the Radio Star è ormai prossima. Suo è il terzo capitolo del ciclo Cthulhu Apocalypse, con la novella Ben & Howard, inoltre entra a far parte della collana Grindhouse (che vede ogni volta due autori affiancati) con il suo Devil Inside. Per lui l’orrore non ha frontiere, è sufficiente che si dimostri abbastanza viscerale e diretto da tenere alto l’interesse del suo pubblico. Senza filtri, senza censure. Perché l’orrore è tutto attorno a noi, basta avere il coraggio di non voltare la testa dall’altra parte.
Blu oltremare | Paola Gianinetto
Blu oltremare | Paola Gianinetto Emma Books | 64 pp. 1,99 € ebook
All’improvviso, senza alcuna ragione apparente, Kevin Walker perde ogni interesse per la vita e lascia la propria casa, il lavoro e gli amici per rifugiarsi a Staten Island in un piccolo capanno di pesca in riva al mare. Con la sola compagnia di una rabbia profonda e devastante e del desiderio di trovare la fine, perché se persino l’oceano non continua all’infinito, prima o poi, da qualche parte, dovrà finire anche lui. Ma il destino ha altri programmi, è deciso a metterlo di fronte al suo incubo e a fargli incontrare, dall’altro lato del mare, l’unica persona in grado di aiutarlo a uscirne. Il destino o qualcosa di ancora più potente, che viene dritto da un oscuro passato che non gli appartiene più… La saga dei “Principi Azzurro Sangue” di Paola Gianinetto torna a far sognare i lettori con una nuova, appassionante novella.
L'autrice: Paola Gianinetto vive a Torino e lavora da molti anni come adattatrice dialoghista per la televisione. Quando da bambina le chiedevano “Che cosa vuoi fare da grande?”, rispondeva “La scrittrice”, ma per lei era come dire “l’astronauta” o “la rockstar”. Anche da grande. Poi, un giorno per caso, ci ha provato, e non ha più staccato gli occhi dal computer finché non ha finito il suo primo romanzo. La prima persona a cui l’ha fatto leggere le ha detto: provochi in me quella famosa sensazione di “vorrei abitare in quella storia”, un mix di sogno e nostalgia, non saprei esattamente, sprigiona calore. Allora ha capito che, comunque andasse, ce l’aveva fatta.
Il piano del gatto | Sergio Cova
Il piano del gatto | Sergio Cova Happy Hour Edizioni | 256 pp. 12,80 € cartaceo
1977. Una rapina...Anche se lontano, si vede bene l'interno del portavalori. Si vede il pianale lucido di metallo, le pareti blindate e lisce, le piccole aperture protette dalle grate. Si vede ogni cosa. Tranne il denaro. Quello non c'è. 1997. Il Monaco non ha mai smesso di pensare alla rapina di vent'anni prima al portavalori della Banca d'Italia e ai dodici miliardi scomparsi insieme al Principe, uno della banda guidata dal Gatto. Ma quando il Principe gli confida che non è stato lui a tradirli, il Monaco riprende la caccia al tesoro e agli altri componenti della banda, per scoprire cosa è successo veramente quel giorno.
L'autore: Sergio Cova è nato a Varese nel 1978. Con Happy Hour edizioni ha pubblicato Il piano del Gatto, il suo terzo romanzo giallo dopo Tutti colpevoli (2011) e Una via d’uscita (2013). Nel 2013 ha vinto il premio NebbiaGialla con il racconto Ventitré, pubblicato sul n. 3100 del Giallo Mondadori.
I partigiani non c'erano | Germano Rubbi
I partigiani non c'erano | Germano Rubbi Dalia Edizioni | 280 pp. 15,00 € cartaceo / 4,99 € ebook
Il racconto di un episodio terribile, realmente accaduto in un paese del centro Italia nell’aprile 1944, dettagliatamente ricostruito grazie alle testimonianze dei sopravvissuti. Un caporale dell’aviazione tedesca, un maggiore della Wehrmacht schiavo della sua ambizione, un giovane podestà mite ma deciso, un mulattiere divenuto partigiano più per ribellione che per ideologia, un ragazzino di otto anni con un’idea confusa della guerra, un colonnello fascista che non si rassegna alla sconfitta imminente sono gli attori principali di questa storia capace di scuotere le coscienze. Nel parossismo di quei giorni, per la morte di partigiani ma anche di tanti civili estranei alla lotta, non solo il nemico riconosciuto della Resistenza giocò un ruolo determinante, ma anche insospettabili antipatie, invidie e vecchi rancori tra vicini di casa. I dati ufficiali raccolti nell’archivio militare tedesco di Friburgo, le testimonianze dei sopravvissuti si intrecciano in una storia che, dall’iniziale, apparente quiete di una vita quasi normale, culmina in un dramma di follia e crudeltà.
L'autore: Germano Rubbi, regista autore e interprete nato a Terni il 21/11/1968, si occupa di teatro dai primi anni novanta. Dopo gli studi universitari in lettere (arti e scienze dello spettacolo) indirizza la sua attività di regista verso la rilettura dei grandi autori della commedia italiana come Ruzante, Bibbiena, Machiavelli, Bruno, Goldoni. A partire dai primi anni del duemila la sua attività di autore si sdoppia rivolgendosi, al contempo, alla scrittura di commedie (una delle quali dal titolo “la zuffa è servita” nel 2011 viene tradotta in inglese e replicata con la sua regia negli USA), e alla realizzazione di spettacoli di “narrazione” a carattere storico contemporaneo. La sua attività di autore lo porta sovente a giustapporre i documenti ufficiali alle testimonianze dirette per ricostruire i fatti evidenziando, in questo modo, gli aspetti non contenuti nelle cronache.

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog