Magazine Ecologia e Ambiente

Nuova cartiera dalla Metso a Araucaria, in Brasile

Creato il 17 gennaio 2011 da Salvaleforeste

Lunedì 17 Gennaio 2011 08:09

AddThis Social Bookmark Button

Nuova cartiera dalla Metso a Araucaria, in Brasile
La cartiera finlandese Metso ha avviato l'investimento in nuovi impianti ad Araucaria, dello stato di Paranà, nel sud-est del Brasile. L'investimento ha l'obiettivo di migliorare la competitività Metso nel produrre cellulosa e carta e di energia, e quindi rafforzare la propria presenza nei mercati emergenti. In questa prima fase, l'investimento di Metso ammonterà a circa 14 milioni di euro (30 milioni di reais). Successivamente la capacità e le funzionalità dei nuovi impianti saranno ulteriormente espense. La nuova struttura in Araucaria sarà costruita su un'area di 60.000 metri quadtati.

L'unità sarà operativa entro la fine del 2011. Quando i nuovi impianti saranno pronti Metso si muoverà da tutte le attività attuali verso la capitale statale Curitiba, a circa 10 chilometri dall'impianto.
La Mata Atlantica, la foresta densa semi-decidua che originariamente si estendava lungo la costa atlatica del Brasile, è ormai ridotta a frammenti. La deforestazione in Parana è iniziata col ventesimo secolo, estendendosi massicciamente, fino  taken place massively since the beginning of 20th Century, today forest cover is reduced to less than 10%.

Commenti


Nuova cartiera dalla Metso a Araucaria, in Brasile
Nome *
Code   
Nuova cartiera dalla Metso a Araucaria, in Brasile

ChronoComments by Joomla Professional Solutions Invia commento
Vedi anche:
  • 09/03/2011 09:33 - Brasile: guerra tra giudici per la diga di Belo Monte
  • 21/02/2011 09:04 - Indios: processo ai killer
  • 16/02/2011 09:14 - Amazzonia, scoperta una specie ogni tre giorni
  • 14/02/2011 08:07 - L'Amazzonia si è seccata, e ora minaccia il clima
  • 03/02/2011 09:26 - Una "economia riforestazione" nella Mata Atlantica
Articoli più recenti:
  • 31/01/2011 15:38 - Motosega d'oro alla Asia Pulp & Paper
  • 28/01/2011 09:13 - Google forests, per controllare la deforestazione
  • 26/01/2011 10:22 - Un nuovo sistema di monitoraggio della deforestazione in Amazzonia
  • 24/01/2011 08:40 - Non vendete i nostri boschi: e le celebrità si battono per la foresta Sherwood
  • 19/01/2011 08:54 - Pakistan, salvare le mangrovie
<< Articolo precedente


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :