Magazine Fotografia

Nuova casa, ¿nuova vita?

Da Hanz
Nuova casa, ¿nuova vita? Insomma, da qualche giorno mi sono definitivamente trasferito nel nuovo piso, e ci sto davvero bene.
A fine ottobre ho restituito le chiavi del vecchio appartamentino di Travessera de Les Corts, ho salutato senza rimpianto alcuno gli impresentabili proprietari Esther e Alex, conosciuto il nuovo inquilino senza nome e - questo sì col groppo alla gola - detto adeu a Baldo.
Ci sono stato per quasi 4 anni in quei 60 metri di fronte al Camp Nou, e tutto sommato ho dei bei ricordi. Ora la zona resta la stessa ma è un bel salto di qualità: in pieno casco antiguo del quartiere, con le sue viuzze semipedonali, la piazzetta della chiesa, i ristorantini, i bimbi che giocano a pallone e quell'atmosfera da paesino che mi piace così tanto; a pochi passi dalla Diagonal, a un semaforo dall'Illa, a due incroci dal centro civico, insomma in posizione ottimale. La casa é più grande, quasi nuova, silenziosissima e mi sta facendo venire voglia di invitare gente, fare cose, addirittura riprendere a cucinare degnamente (tremate gente!).
Anche se non é Gràcia, anche se non è considerato uno dei barrios cool della città: Visca Les Corts! Visca el meu nou pis!

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :