Magazine

Nuovi scontri a Kiev: cinque filorussi morti

Creato il 24 aprile 2014 da Justnewsitpietro

Nuovi scontri a Kiev: cinque filorussi morti
JustNews.it Il portale delle news

Giornata di scontri nella città di Sloviansk, controllata interamente dai miliziani filorussi, che negli ultimi giorni stanno controllando la zona a est dell’Ucraina, richiedendo a gran voce la separazione dallo Stato. Durante gli scontri, è stata confermata la morte di cinque uomini filorussi, classificati da Kiev come terroristi.

Kiev inoltre raccomanda agli abitante di Sloviansk di non uscire di casa, in quanto militari e blindati ucraini si stanno dirigendo in quella zona, per combattere contro i filorussi che la tengono sotto assedio. Parlare di guerra civile ha poco senso ormai, data la tensione e l’urgenza di un intervento internazionale per sedare una volta per tutte gli scambi di battute tra Ucraina e Russia, la quale non intende arrendersi e annuncia che le azioni di Kiev avranno delle conseguenze.

Proprio il Presidente russo ha affermato che l’esercito ucraino ha attaccato violentemente il suo popolo, e questo fatto non può passare inosservato, annunciando indirettamente che la Russia e il suo esercito saranno pronti a intervenire qual’ora ce ne fosse la necessità. Oltre oceano, Barack Obama bacchetta Putin, affermando che non hanno rispettato gli accordi di Ginevra, come il non ritirare gli uomini armati al confine, fatto che prevederà nuove sanzioni.

Tensione su tensione, quasi senza fine. La pace tra i due Stati non accenna ad arrivare, impedita anche dalla popolazione, che dopo il referendum della Crimea, hanno risvegliato in loro lo spirito di secessione.

di Alessandro Bovo

Nuovi scontri a Kiev: cinque filorussi morti
JustNews.it Il portale delle news


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog