Magazine Tecnologia

OCW offre un potenziamento per il Mac Mini

Creato il 12 gennaio 2012 da Macfordummies @MacforDummies

Al CES 2012 abbiamo intravisto tra le tantissime cose presentate, una interessante periferica per Mac Mini presentata da OWC (noto distributore americano) e chiamata Mac Mini Stack Max; non sappiamo bene come definirlo, perché è un ibrido tra un hard disk esterno di archiviazione e un potente hub con molte porte e unità ottica. Il dispositivo si collega al Mac Mini tramite porta FireWire e offre:

  • unità ottica (non sappiamo che tipologia sia e se per caso è blu-ray)
  • lettore di schede di memoria SDXC
  • una porta USB ad alto voltaggio per ricariche rapide (vedi iPad)
  • due porte USB 3.0
  • due FireWire 800
  • una porta eSATA
  • pulsante di accensione/spegnimento
  • internamente, un hard disk da 3,5 pollici da ben 4 TB.

Disponibilità a detta del produttore per il mese di Marzo, nulla si sa sul prezzo ma a giudicare da quanto offerto e soprattutto dalla presenta dell’hard disk interno così vasto, saremo sulle centinaia di euro purtroppo; comodo però il design dell’oggetto, che nonostante le dimensioni superino quelle del MacMini, si posiziona comodamente sotto di esso. Peccato solo che non siano incluse delle porte Thunderbolt.

OCW offre un potenziamento per il Mac Mini


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Dossier Paperblog

Magazine