Magazine Cultura

Ode al giorno felice

Creato il 18 febbraio 2013 da L'Angolino Di Ale @LangolinodiAle

20130217-130207.jpg

Ode al giorno felice

di

Pablo Neruda

Questa volta lasciate che sia felice,
non è successo nulla a nessuno,
non sono da nessuna parte,
succede solo che sono felice
fino all’ ultimo profondo angolino del cuore.

Camminando,dormendo o scrivendo,
che posso farci, sono felice.
Sono più sterminato dell’erba nelle praterie,
sento la pelle come un albero raggrinzito,
e l’acqua sotto, gli uccelli in cima,
il mare come un anello intorno alla mia vita,
fatta di pane e pietra la terra
l’aria canta come una chitarra.

Tu al mio fianco sulla sabbia, sei sabbia,
tu canti e sei canto,
il mondo è oggi la mia anima
canto e sabbia, il mondo oggi è la tua bocca,
lasciatemi sulla tua bocca e sulla sabbia
essere felice,
essere felice perché si,
perché respiro e perché respiri,
essere felice perché tocco il tuo ginocchio
ed è come se toccassi la pelle azzurra del cielo
e la sua freschezza.

Oggi lasciate che sia felice, io e basta,
con o senza tutti, essere felice con l’erba
e la sabbia essere felice con l’aria e la terra,
essere felice con te, con la tua bocca,
essere felice.

Ode al giorno felice

Poesie d’amore e di vita Pablo Neruda – Le Fenici Tascabili – Guanda Editore


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Arnold de Vos: poesie da «Ode o la bassa corte dell’amore»

    Arnold Vos: poesie «Ode bassa corte dell’amore»

    . . Un’odissea L’interazione delle forme e la ripetizione del gesto sono l‘Ilioupersis dell’amore, che ama farsi bello prima di morire e morire sul più bello.... Leggere il seguito

    Da  Viadellebelledonne
    CULTURA, LIBRI
  • Ode a Karalis

    Karalis

    Giungemmo dal mare Sbattuti dalle onde Seguendo gli aironi Sospinti dal vento Quello che eravamo Non lo ricordammo Quel che ci aspettava Non lo sapevamoPerò’... Leggere il seguito

    Da  Albix
    CULTURA, LIBRI
  • Ode alla Terra

    alla Terra

    Dal tuo profondo nasce la vitae dai al mondo ricchezza infinita.L’acqua dal cielo disseta i tuoi solchi,che piano piano germogliano tutti.Discreta ti lasci... Leggere il seguito

    Da  Fiaba
    CULTURA, LETTERATURA PER RAGAZZI, LIBRI
  • Ode all’autunno

    all’autunno

    Non datemi per dispersa sono solo tanto tanto tanto impegnata con il lavoro e lo studio. Ma state tranquilli che, anche se sommersa dai libri e dalle... Leggere il seguito

    Da  Crjcrj
    CULTURA, RICETTE
  • Ode to the Dawn of Man

    Dawn

    Behind the scenesdi Cave of Forgotten Dreams (2010) che si concentra su un aspetto lasciato in disparte vista l’inevitabile importanza che nel suddetto film... Leggere il seguito

    Da  Eraserhead
    CINEMA, CULTURA
  • Il giovedì dei cornuti - Ode al Gran Cornuto

    giovedì cornuti Gran Cornuto

    Forse non tutti sanno che a margine delle feste carnevalizie, il giovedì grasso si svolge in alcune zone di Italia un rito apotropaico e purificatore detto “Il... Leggere il seguito

    Da  Alboino
    CULTURA
  • Ode al gatto- Pablo Neruda

    gatto- Pablo Neruda

    I gatti sono  regalmente eleganti e misteriosi, istintivi, scelgono chi amare e non dipendono da nessuno. Semplici nei loro bisogni primari ma eternamente... Leggere il seguito

    Da  Skip
    CULTURA