Magazine Informazione regionale

Odore di bruciato

Creato il 20 giugno 2010 da Patuasia


Era ora! Da tempo andavo chiedendomi del perché dei tanti incendi a carattere doloso che disseminano da qualche lustro la Valle d’Aosta. Avevo anche fatto un paio di telefonate senza arrivare da nessuna parte: più per pigrizia e mancanza di esperienza da parte mia che per omertà altrui. Ora, i giornalisti Roberto Mancini e Marco Nebiolo, hanno pubblicato sul numero Narcomafie di aprile (in uscita da noi la prossima settimana presso le librerie Filotea e Minerva), un interessante reportage dal titolo: “Odore di bruciato nella Valle dei falò”. Il presidente della Giunta, Augusto Rollandin, ci aveva rassicurati sull’assenza in Valle della malavita legata ai clan, i numerosi incendi, al contrario, aprono scenari inquetanti che questa rassicurazione mettono all’angolo.


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :