Magazine Sport

Olimpiadi Londra 2012, la cerimonia inaugura i Giochi

Creato il 28 luglio 2012 da Postscriptum

Olimpiadi Londra 2012, la cerimonia inaugura i Giochi

Allo Stadio Olimpico di Londra, la cerimonia inaugurale apre ufficialmente i XXX Giochi Olimpici, dopo 4 ore di spettacolo e emozioni.

Il regista britannico Danny Boyle, premio Oscar, dirige con superba classe la cerimonia, costata circa 40milioni di Dollari. Luci e scenografia perfette davanti a oltre 60mila spettatori e più di 3 miliardi alla tv. Londra in festa, come la Torre, e Bradley Wiggins, vincitore del Tour De France, suona la grande Campana dello Stadio.

E così si comincia con una ricostruzione delle origini di Londra e della Gran Bretagna, con un breve viaggio in immagini di Nord Irlanda, Scozia, Galles e Inghilterra, e piace l’idea, in un momento di crisi economica, di rivivere in scena la rivoluzione industriale e i sogni di un futuro migliore, e il tutto si conclude con l’innlzarsi di alcune ciminiere che proiettano il lavoro oltre il tempo, e gli uomini che ne trarranno vantaggio poi. Ecco che vediamo una collina in fondo, da dove i Padri dello sviluppo parlano ai lavoratori dei loro sogni e progetti.
Poi un intermezzo di riflessione, a ricordo delle guerre svoltesi nei secoli in Gran Bretagna e poi anche della Prima e Seconda Guerra Mondiale, che segnano come un blocco al futuro tanto promesso. Silenzio e luci cupe allo Stadio.


Olimpiadi Londra 2012, la cerimonia inaugura i Giochi
Olimpiadi Londra 2012, la cerimonia inaugura i Giochi

Ma il Mondo, e la Gran Bretagna e Londra con esso, hanno saputo guardare avanti, ed eccoci ai fantastici anni ’60. Da una casa nuova escono dei ragazzi e seguono la moda del tempo: musica, progresso, stile, il futuro è arrivato, e ci si proietta, con luci accese, fino a quello che è e che sarà, appare, alla fine, Tim Berners-Lee, inventore del World Wide Web, che dà vita a un qualche cosa che segna l’ulteriore passo in avanti della tecnologia al servizio del Mondo.

Ma non sono mancate le sorprese: un filmato esclusivo di Boyle, Con Daniel Craig nelle vesti di 007 che va a Buckingam Palace dalla Regina Elisabetta, che tra la sorpresa del pubblico, si è prestata davvero a questo scketch. Ecco che dunque appare infine la Sovrana del Regno Unito allo Stadio, con accanto il marito Duca Filippo, ma distinguiamo pure il Principe William con la Principessa Kate, così come altri Capi di Stato o importanti rappresentanti. Poi c’è spazio pure per uno divertente scketch di Rowan Atkinson, Mr.Bean, con l’orchestra filarmonica di Londra diretta da Simon Rattle, ma pure vediamo “God save the Queen” cantato da un coro di bambini, poi omaggio al mondo della letteratura inglese, pure una rappresentazione per il Servizio Sanitario inglese, e per la musica britannica, con giovani cantanti e chiude Paul McCartney con ”Hey Jude”.


Olimpiadi Londra 2012, la cerimonia inaugura i Giochi

Olimpiadi Londra 2012, la cerimonia inaugura i Giochi

Ma anche certamente la sfilata delle Nazioni, 205 Bandiere, con la Grecia ad aprire, poi l’Italia e Valentina Vezzali portabandiera, Israele col lutto per ricordare i 40 anni dalla strage di Monaco 1972, USA e Spagna molto allegri, come la Cina, e chiude la Gran Bretagna. Le Bandiere vanno sulla collina, da cui parla il Presidente del CIO Jacques Rogge, poi i Giuramenti di atleti, arbitri e tecnici, e l’accensione del braciere, con David Beckham ad accendere la Fiaccola a Steve Redgrave, leggenda dello sport britannico, che introduce il simbolo nello stadio cedendo il passo a sette giovani atleti, davanti a Muhammad Alì, che accendono dei petali di metallo che si alzano e vanno a dar vita al braciere delle Olimpiadi.


Olimpiadi Londra 2012, la cerimonia inaugura i Giochi

Emozioni a Londra.

Olimpiadi Londra 2012, la cerimonia inaugura i Giochi

Spettacolo sublime, amici lettori, che speriamo possa inaugurare un’ Olimpiade piena di Sport vero e sorprese, in particolare per l’Italia e per tutti noi.


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :