Magazine Salute e Benessere

Omeopatia, un valido aiuto contro ansia e disturbi del sonno

Creato il 13 gennaio 2014 da Informasalus @informasalus

omeopatia
L'omeopatia può rappresentare un valido aiuto nel trattamento dei disturbi d'ansia e del sonno

L'omeopatia può rappresentare un valido aiuto nel trattamento dei disturbi d'ansia e del sonno, problemi che a loro volta sono legati ad una serie di complicanze come l’alterazione di alcune funzioni neurologiche come la memoria e la capacità di concentrazione e anche di tipo fisiologico come alterazioni nelle funzioni del sistema immunitario e nella produzione ormonale.
Il dott. Luigi Coppola e il dott. Fabio Montanaro, ricercatori del Dipartimento di Nutrizione e Medicina Complementare dell’Azienda Ospedaliera “G. Rummo” di Benevento hanno condotto uno studio finalizzato a capire se le cure omeopatiche potessero aiutare le persone con questi disturbi.
Lo studio ha coinvolto 71 pazienti (21 uomini e 50 donne) a cui era stata formulata una diagnosi di disturbo ansioso e poi prescritta una cura con il farmaco omeopatico complesso “Datif PC” della Boiron (2 compresse tre volte al giorno per tutta la durata dello studio).
Il tempo era non meno di 30 giorni, che equivalevano al tempo corrispondente all’intervallo tra il primo e il secondo consulto.
I pazienti sono poi stati quindi invitati a riportare la propria esperienza in base alla qualità del sonno, che è stata valutata a seguito delle risposte riportate in un questionario denominato “STAI-Y” a seconda del numero dei risvegli notturni e al numero delle ore passate senza riuscire a dormire.
I risultati finali, pubblicati sulla rivista "Homeopathy", in base alle risposte ottenute hanno mostrato un significativo miglioramento del punteggio STAI-Y, significativo miglioramento della qualità del sonno, con una riduzione del numero di risvegli notturni del 42%.



Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Dossier Paperblog