Magazine Cinema

Operazione Vega – Vittorio Cottafavi

Creato il 09 febbraio 2012 da Maxscorda @MaxScorda

9 febbraio 2012 Lascia un commento

Operazione Vega
Fantascienza RAI nel 1962 e non dovrebbe stupire in una televisione di stato non assillata dagli indici d’ascolto e da spettatori pedanti sempre pronti a esprimere giudizi pensando che freghi qualcosa a qualcuno.
Cottafavi alla regia, Aldo Giuffre’, Moschin, Foa’ tra gli interpreti ma non c’impressioniamo per dei nomi che a quel tempo erano eccellenza minima e necessaria.
Testo di Friedrich Durrenmatt nato in origine come radiodramma, mantiene per forza di cose la sua struttura di testo svincolata dalla rappresentazione, vuoi appunto per la sua origine pensata senza scena dall’autore.
Sembra quindi il testo perfetto per una messinscena televisiva imperniata su recitazione tutt’altro che fisica e ambientazioni stilizzate e minimali per una RAI che non poteva certo inventarsi astronavi e probabilmente non aveva neppure idea sul come scenografarle.
Del resto parliamo della missione del ministro degli affari esteri interpretato da Giuffre’ che s’appresta ad un viaggio sulla colonia di Venere per convincere gli abitanti, tutti ex terrestri deportati per crimini di varia natura, ad allearsi contro lo storico nemico che dopo secoli di guerra fredda, si appresta anch’egli a un conflitto in piena regola.
La nuova struttura sociale dei venusiani e l’attaccamento al loro difficile stile di vita, sara’ fonte di perplessita’ e conflitto per la missione terrestre.
Testo che non sorprende per originalita’ in una metafora oggi piuttosto stanca sulla guerra fredda, quella reale tra USA e URSS, probabilmente piu’ efficace alla luce dell’imminente crisi dei missili di Cuba, ancora da superare ma gia’ palpabile e vibrante nell’aria..
Per il resto continua a valere il discorso sempre valido per i prodotti televisivi dell’epoca perche’ anche "Operazione Vega" sorprende per professionalita’, misura e un certo grado di difficolta’, invero piu’ che normale ma enorme se confrontato con i programmi di oggigiorno.

Scheda IMDB


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Vittorio Cane-"Palazzi"

    Vittorio Cane-"Palazzi"

    Tra pochi giorni sarà disponibile “Palazzi”, album di Vittorio Cane, cantautore torinese di buona esperienza, essendo questo il suo terzo “lavoro”. Leggere il seguito

    Da  Athos Enrile
    CULTURA, MUSICA
  • Per Vittorio

    Vittorio

    ASSOCIAZIONE CULTURALE “CESARE VIVIANI” c/o Circolo del Bridge ~ Casermetta Santa Maria ~ Mura Urbane ~ 55100 Lucca [email protected] www.cesareviviani.135. Leggere il seguito

    Da  Marvigar4
    CULTURA
  • Operazione nostalgia: Tornerai

    Pubblicato giovedì 31 maggio 2007Questo vecchissimo video, proveniente anche lui dalla mia raccolta, ci mostra lo straordinario quintetto dell'Hot Club de Franc... Leggere il seguito

    Da  Gerovijazz
    CULTURA, JAZZ / BLUES, MUSICA
  • Agenti Kinder007: Operazione Christmas tree

    Agenti Kinder007: Operazione Christmas tree

    Ed infine è giunto Dicembre ed è ufficialmente iniziato il calendario dell'avvento. Da tradizione, l'albero di Natale bisognerebbe prepararlo per l'8 dicembre,... Leggere il seguito

    Da  Ventomeridionale
    ARTE, CULTURA, FOTOGRAFIA, TALENTI
  • Al bridge con Vittorio I

    bridge Vittorio

    Al bridge con l’autore Mercoledì 14 dicembre alle 17.00, presso la Casermetta Porta Santa Maria delle Mura Urbane di Lucca, l’Associazione Culturale “Cesare... Leggere il seguito

    Da  Marvigar4
    CULTURA
  • Pier Vittorio Tondelli

    Pier Vittorio Tondelli

    L’atto di nascita dello scrittore Pier Vittorio Tondelli può essere ben identificato nel gennaio del 1980 quando Feltrinelli manda in libreria dopo un... Leggere il seguito

    Da  Alboino
    CULTURA
  • Vittorio Baccelli – Libro di sogni

    Vittorio Baccelli Libro sogni

    Ci siamo dati appuntamento con sms ed e-mail. Arrivo in piazza ma non c’è ancora nessuno. Mi siedo sugli scalini di marmo della fontana e aspetto. Sono vestito... Leggere il seguito

    Da  Marvigar4
    CULTURA