Magazine Bellezza

O.P.I. - DS Temptation NOTD

Creato il 13 ottobre 2011 da Leesose
Come promesso, ecco che arriva la review dell' O.p.i. DS Temptation, nuovo arrivato a casa Esose direttamente dall'Intercharm.Ebbene si, l'ho già provato!
WARNING:potreste scorgervi ad osservare insistentemente questo smalto come se doveste trovarci scritto il segreto dei templari
Il DS Temptation è uno smalto completamente glitterato. I brillantini al suo interno sono blu elettrico e viola e nonostante siano abbastanza grandi non fanno sembrare carta vetrata la superficie dell'unghia.Questo smalto è tanto bello, ma non posso certo promuoverlo a pieni voti ç_çOra pian piano capirete perchè...
O.P.I. - DS Temptation NOTD
L'applicazione non è niente di particolarmente ostico, anche se in molte occasioni questo smalto trae in inganno.All'apparenza può sembrare gelatinoso e talmente "pieno" da essere coprente. Fandonie! Per quanto riguarda la coprenza, la prima mano vi farà perdere le speranze di finire la manicure entro tempistiche (e passate di smalto) decenti, mentre la consistenza è invece fluida e l'asciugatura rapidissima.Alla seconda mano la situazione migliora di molto, portandovi a scorgere una luce in fondo al tunnel.Alla terza si può dire ufficialmente di essere soddisfatte del risultato.
O.P.I. - DS Temptation NOTD
La durata è la cosa che mi ha spiazzato di più e non in senso positivo.Dopo 24 ore esatte che avevo applicato lo smalto con tanto di top coat ho salutato l'angolo dell'indice sinistro senza troppi complimenti. Al terzo giorno la situazione delle mie unghie mi ha ricordato tanto la mia adolescenza, quando se lo smalto non era sbeccato da fare schifo non mi piaceva. Il problema è che ora mi piace intero, quindi non ero molto contenta della fregatura: sembravo una che ha l'hobby di staccare l'intonaco dal muro con le unghie...
Togliere questi quintali di glitter è stata un'impresa. Penso che ci avrei messo meno a progettare un reattore nucleare. Non ho avuto molta scelta: o metodo della stagnola o pialla. Ho optato per la prima soluzione.La superficie dell'unghia mi è rimasta un po' rovinata, ma con una passata di lima si è sistemata.
Che dire, a mente lucida non riesco a dargli la sufficienza, ma quando lo guardo mi rendo conto che è come sgridare un cucciolo peloso e palluffoloso perchè ha sbranato gli angoli del divano nuovo... Dai, come si fa?! XD
*L*

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :