Magazine Cucina

Orata stufata con pomodori e olive.

Da Hugor @msdiaz61

Ingredienti: per 4 persone

4 filetti di orata
400 g di pomodori
100 g di pomodorini
80 g di olive nere denocciolate
20 g di prezzemolo
2 peperoncini verdi
1 scalogno
olio extravergine di oliva
sale

L’orata è fra i pesci più pregiati, di costo elevato; allo stato brado se ne trovano, purtroppo, pochi esemplari (10%); esistono specie d'allevamento (90%) che non hanno lo stesso gusto di quelle pescate e hanno un contenuto in proteine e grassi superiore.

 

 

 

Orata stufata con pomodori e olive

Preparazione: 15’

Cottura: 25’

  • Sbollentate i pomodori in acqua salata per circa 30 secondi, sgocciolateli, sbucciateli, divideteli a quarti, eliminate i semi e tagliate la polpa a pezzi.
  • Sbucciate lo scalogno e tritatelo; lavate il prezzemolo, tenetene da parte qualche rametto, eliminate i gambi al rimanente e tritatelo.
  • Scaldate in un tegame 2 cucchiai di olio, poi unitevi lo scalogno e fatelo appassire per 5 minuti a fiamma bassa, mescolando; aggiungete i peperoncini, il prezzemolo rimasto, la polpa di pomodoro, le olive, 1 dl abbondante di acqua e lasciate cuocere per circa 10 minuti.
  • Unite i filetti di orata, salate leggermente e fate cuocere per circa 6 minuti.
  • Lavate i pomodorini, tagliateli a metà, aggiungeteli al pesce e proseguite la cottura per circa 2 minuti o sino a quando il pesce sarà pronto.
  • Al momento di servire completate la preparazione con il prezzemolo tenuto da parte.

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :