Magazine Borsa

ORO a ridosso di una trendline

Da Finanza E Dintorni @finanzadintorni

Inizio questo articolo ripercorrendo brevemente i punti salienti delle ultime analisi dell’oro.

Era il 24 Febbraio (al tempo l’oro valeva 1.666 dollari) quando si scriveva:

“Come possiamo osservare nel grafico dell’oro, la media mobile a 50 giorni ha recentemente incrociato verso il basso quella a 200 giorni; in altre parole, s’è verificato l’incrocio della morte.”

Il 4 giugno, quando l’oro quotava 1.412 dollari, dopo aver evidenziata la presenza di una Inverted cup with handle (letteralmente ‘tazza con manico rovesciata’) in fase di formazione, si affermava:

“Applicando la teoria alla pratica, possiamo affermare che una rottura convinta da parte dell’oro di 1.338 dollari renderebbe probabile il raggiungimento di area 1.188.”.

Il primo di  Luglio, dopo aver registrato l’effettivo raggiungimento dell’obiettivo indicato con largo anticipo, si scriveva:

“Riassumendo quanto finora scritto:

  • raggiungimento obiettivo della Inverted cup with handle;
  • formazione di una Engulfing Bullish piuttosto affidabile;
  • forte ipervenduto.

Sono tutti aspetti che indicano come probabile un rimbalzo.”.

A distanza di poche settimane è possibile constatare che il rimbalzo è realmente avvenuto, tant’è che ieri (22 Luglio) l’oro ha chiuso a 1.334 dollari (+12% dai minimi).

Grafico:

 

Oro

Oro

Com’è possibile notare, a dispetto del notevole rimbalzo in corso, l’oro rimane all’interno di un canale ribassista e proprio da ieri si ritrova a ridosso della trendline superiore di massimi decrescenti.

E’ bene tenere presente che tale trendline rappresenta un ostacolo al recupero in atto.

Tutto ciò avviene con un RSI a 2 giorni che indica un fortissimo ipercomprato.

Inoltre, ricordiamo quanto evidenziato  sempre ad inizio Luglio:

“Tuttavia, la chiusura mensile e trimestrale (Ndr: Giugno e 2° trimestre) sui minimi rendono probabile un nuovo minimo mensile nel mese di Luglio ed un nuovo minimo trimestrale in uno dei due mesi successivi (Agosto e Settembre).”.

Non si può assolutamente escludere che il recupero dell’oro prosegua, ma gli elementi finora citati (raggiungimento trendline superiore, presenza forte ipercomprato di brevissimo e chiusura di Giugno e del 2° trimestre sui minimi) suggeriscono quanto meno cautela.

Anche l’eventuale superamento della trendline, seppur aspetto positivo, non basterebbe per eliminare ogni preoccupazione.

A mio avviso, pur essendo i tali valori ancora convenienti in un ottica di lungo periodo, alleggerire eventuali posizioni in portafoglio per attendere di valutare un eventuale storno è comportamento finanziariamento corretto.

Nell’eventualità di una correzione, se l’oro si dimostrerà in grado di segnare un minimo crescente (quindi distintamente superiore ai 1.180 dollari) avremo un ottimo segnale di forza.

Riccardo Fracasso


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Oro: possibili obiettivi

    Oro: possibili obiettivi

    Dopo aver elencato domenica i diversi elementi tecnici positivi dell’oro domenica scorsa, in questo post andrò a ricercare alcuni livelli che potrebbero... Leggere il seguito

    Da  Finanza E Dintorni
    BORSA, ECONOMIA, FINANZE
  • Oro: raggiunti i primi obiettivi

    Oro: raggiunti primi obiettivi

    Era il 20 agosto quando (‘Oro: possibili obiettivi’), nel ricercare i possibili livelli presso i quali avremo potuto assistere a delle prese di beneficio per... Leggere il seguito

    Da  Finanza E Dintorni
    BORSA, ECONOMIA, FINANZE
  • Oro: un importante supporto

    Oro: importante supporto

    Nell’ultima analisi sull’oro (‘Oro: raggiunti i primi obiettivi’), si scriveva: “Come potete osservare ieri l’oro, dopo aver toccato un massimo a 1.434 in... Leggere il seguito

    Da  Finanza E Dintorni
    BORSA, ECONOMIA, FINANZE
  • Oro: considerazioni tecniche

    Oro: considerazioni tecniche

    La scorsa settimana, nell’analizzare l’oro, si scriveva: “Poi magari si scenderà fino a 1.307 dollari (ritracciamento del 50% del rialzo avviatosi il 28 giugno)... Leggere il seguito

    Da  Finanza E Dintorni
    BORSA, ECONOMIA, FINANZE
  • Fed, S&P 500 e oro

    Fed, S&P

    Come ben saprete, ieri sera la Fed ha annunciato a sorpresa la decisione di mantenere invariata l’entità di emissione di denaro fresco per 85 MLD (era previsto... Leggere il seguito

    Da  Finanza E Dintorni
    BORSA, ECONOMIA, FINANZE
  • Oro: approfondimento

    Il 7 agosto, all’interno dell’articolo ‘Asset finanziari: facciamo il punto’, del quale vi consiglio rilettura, si fornirono, tra l’altro, delle nozioni... Leggere il seguito

    Da  Finanza E Dintorni
    BORSA, ECONOMIA, FINANZE
  • Oro sotto la lente

    sotto lente

    Alla luce del recente rialzo dell’oro, ipotizzandone il proseguimento, andiamo a ricercare le potenziali aree di obiettivo. Avviso che non sarà certamente... Leggere il seguito

    Da  Finanza E Dintorni
    BORSA, ECONOMIA, FINANZE

Magazines