Magazine Cinema

OSCAR-previsioni. Chi vincerà (e chi potrebbe, chi dovrebbe vincere)

Creato il 22 febbraio 2015 da Luigilocatelli

Stavolta le previsioni son proprio ardue. Perché sono due i massimi favoriti, soprattutto all’Oscar come miglior film, Birdman e Boyhood, e a separarli probabilmente ci sarà solo un pugno di voti. Negli ultimi giorni è prevalsa l’impressione che Birdman abbia effettuato il sorpasso, e stanotte sapremo (la cerimonia di consegna va in onda su Sky Cinema Oscar HD – canale 309 -  e, in chiaro, su Cielo – canale dt 26 – , a partire dalle 22,50, e la prima ora abbondante sarà occupata dal red carpet). Sono tutti e due film eccellenti, e se proprio dovesssi scegliere con una pistola puntata alla tempia direi Boyhood. Le prediction stavolta son rese più complicate anche dal fatto che, per la categoria miglior film, è cambiato il regolamento e i giurati non hanno più scelto sole un titolo della rosa, ma assegnato un voto a ciascuno, da un massimo a un minimo. Il che potrebbe far avanzare film della fascia di mezzo, come The Grand Budapest Hotel, Whiplash e soprattutto American Sniper. Blindato e garantito è solo l’Oscar di migliore attrice alla Julianne Moore di Still Alice. Per il resto tutto è aperto.

Birdman

Birdman

Boyhood

Boyhood

MIGLIORE FILM
Nominati:
American Sniper (Clint Eastwood)
Boyhood (Richard Linklater)
Birdman (Alejandro González Iñárritu)
The Grand Budapest Hotel (Wes Anderson)
The Imitation Game (Morten Tyldum)
Selma (Ava DuVernay)
La teoria del tutto (James Marsh)
Whiplash (Damien Chazelle)

Vincerà: Birdman
Potrebbe vincere: American Sniper
Dovrebbe vincere: Boyhood

MIGLIORE REGISTA
Nominati:
Alejandro González Iñárritu per Birdman
Richard Linklater per Boyhood
Bennett Miller per Foxcatcher
Wes Anderson per The Grand Budapest Hotel
Morten Tydlum per The Imitation Game

Vincerà: Richard Linklater per Boyhood
Potrebbe vincere: Alejandro González Iñárritu per Birdman
Dovrebbe vincere: Richard Linklater per Boyhood

MIGLIORE ATTORE
Nominati:
Steve Carell per Foxcatcher
Bradley Cooper per American Sniper
Benedict Cumberbatch per The Imitation Game
Michael Keaton per Birdman
Eddie Redmayne per La teoria del tutto

Vincerà: Eddie Redmayne
Potrebbe vincere: Bradley Cooper
Dovrebbe vincere: Michael Keaton

MIGLIORE ATTRICE
Nominate:
Marion Cotillard per Due giorni, una notte
Felicity Jones per La teoria del tutto
Julianne Moore per Still Alice
Rosamund Pike per Gone Girl/L’amore bugiardo
Reese Witherspoon per Wild

Vincerà: Julianne Moore
Potrebbe vincere: Reese Witherspoon (ma le probabilità sono poco sopra lo zero)
Dovrebbe vincere: Marion Cotillard

MIGLIORE ATTORE NON PROTAGONISTA
Nominati:
Robert Duvall per The Judge
Ethan Hawke per Boyhood
Edward Norton per Birdman
Mark Ruffalo per Foxcatcher
J.K. Simmons per Whiplash

Vincerà: J.K. Simmons
Potrebbe vincere: Edward Norton
Dovrebbe vincere: Edward Nortono Mark Ruffalo

MIGLIORE ATTRICE NON PROTAGONISTA
Nominate:
Patricia Arquette per Boyhood
Laura Dern per Wild
Keira Knightley per The Imitation Game
Emma Stone per Birdman
Meryl Streep per Into the Woods

Vincerà: Patricia Arquette
Potrebbe vincere: Emma Stone
Dovrebbe vincere: Patricia Arquette

MIGLIORE FILM IN LINGUA STRANIERA
Nominati:
Ida
Leviathan
Tangerines
Timbuktu
Wild Tales (Storie pazzesche)

Vincerà: Ida
Potrebbe vincere: Timbuktu o Wild Tales
Dovrebbe vincere: Leviathan

MIGLIORE SCENEGGIATURA ORIGINALE
Nominati:
“Birdman”: Alejandro G. Iñárritu, Nicolás Giacobone, Alexander Dinelaris, Jr. e Armando Bo
“Boyhood”: Richard Linklater
“Foxcatcher”: E. Max Frye e Dan Futterman
“The Grand Budapest Hotel”: screenplay di Wes Anderson; story di Wes Anderson e Hugo Guinness
“Nightcrawler”: Dan Gilroy

Vinceranno: per “Birdman“, Alejandro G. Iñárritu, Nicolás Giacobone, Alexander Dinelaris, Jr. e Armando Bo
Potrebbero vincere:  per “The Grand Budapest Hotel“, Wes Anderson e Hugo Guinness
Dovrebbero vincere: per “Birdman“, Alejandro G. Iñárritu, Nicolás Giacobone, Alexander Dinelaris, Jr. e Armando Bo

MIGLIORE SCENEGGIATURA NON ORIGINALE (ADATTAMENTO)
Nominati:
“American Sniper”, Jason Hall
“The Imitation Game”, Graham Moore
“Vizio di forma/Inherent Vice”, Paul Thomas Anderson
“La teoria del tutto”, Anthony McCarten
“Whiplash,” Damien Chazelle

Vincerà: per “La teoria del tutto“, Anthony McCarten
Potrebbe vincere: per “Whiplash,” Damien Chazelle
Dovrebbe vincere: per “Vizio di forma/Inherent Vice”, Paul Thomas Anderson

MIGLIORE DOCUMENTARIO
Nominati:
Citizenfour
Finding Vivian Maier
Last Days in Vietnam
Virunga
Il sale della terra

Vincerà: Citizenfour
Potrebbe vincere: Il sale della terra

MIGLIORE FOTOGRAFIA
Nominati:
“Birdman”, Emmanuel Lubezki
“The Grand Budapest Hotel”,  Robert Yeoman
“Ida”, Lukasz Zal e Ryszard Lenczewski
“Mr. Turner”, Dick Pope
“Unbroken”, Roger Deakins

Vincerà: Robert Yeoman per “The Grand Budapest Hotel“
Potrebbero vincere: Lukasz Zal e Ryszard Lenczewski per “Ida“
Dovrebbe vincere: Emmanuel Lubezki per “Birdman“

MIGLIORI COSTUMI
Nominati:
“The Grand Budapest Hotel”, Milena Canonero (è l’unico nome italiano tra tutte le nomination di quest’anno; che poi, a ben guardare, Canonero professionalmente è più straniera che italiana)
“Vizio di forma/Inherent Vice”, Mark Bridges
“Into the Woods”, Colleen Atwood
“Maleficent”,  Anna B. Sheppard e Jane Clive
“Mr. Turner”, Jacqueline Durran

Vincerà: Milena Canonero per “The Grand Budapest Hotel”
Potrebbe vincere: Mark Bridges per “Vizio di forma/Inherent Vice”
Dovrebbe vincere: Milena Canonero per “The Grand Budapest Hotel“

Sulle altre categorie, la maggioranza delle quali strettamente tecniche, non mi pronuncio. Per chi volesse avere la lista completa delle nomination, rimando al sito ufficiale degli Oscar.

 



Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :