Magazine Italiani nel Mondo

Paese che vai usanze che trovi

Creato il 17 gennaio 2011 da Wanesia
Paese che vai usanze che trovi
Stamattina alle 9.00 eravamo dal dottore.Vivere in Germania vuol dire anche questo.Non vado spesso dal dottore,ma quando ci vado per qualche richiesta ce´ il solito tram tram. Ho il medico di mio marito, un ragazzotto alto occhialuto,jeans e camicia bianca d´inverno e d´estate con le maniche arroltolate a 3/4 molto fine e attento ai miei progressi con il tedesco. Appena entriamo nello studio ce´ la segretaria,una donna puntigliosa,attenta,severa da tipica tedesca,do la mia tessera sanitaria europea,ed incomincia con le sue smorfie.
-Uhm...Also....aber...( Uhm...cosi´...ma)
-Qualcosa non va?
-No e´ che per ogni quartale bisogna compilare tutte le schede
-ah si certo...!
L´assistenza sanitaria per andare dal medico si divide in 4 quartali di tre mesi,ogni quartale si paga €10 poi avendo questa cedolina puoi andare a fare qualsiasi visita anche da un primario e non paghi nulla.Ma andiamo alla vispa Teresa,prende i fogli li legge come se fosse la prima volta, le do una scatola di cioccolatini che avevo preso per addolcirla....
-Oh Dankeschön!
-Bitte!
-Prego una firma qua...un´altra qua...e deve inserire la data fino a quando pensa di rimanere in Germania (a vita,come non lo sa? Ma inserisco ugualmente 1/12/2012 quindi per lo Stato Tedesco che mi da l´assistenza sanitaria sanno che voglio rimanere ancora per un altro anno).
Oppure ci sarebbe un´altra opzione quella che a vantaggio per loro.Fare un assicurazione privata ,quindi dare alla signora la tessera sanitaria tedesca pagare le dieci euro e accomodarmi in sala d´aspetto ad aspettare il mio turno.
Aspetto il mio turno e il dottore mi chiama ancora dopo due anni mettendo la "a" come finale nel mio cognome, certo che per loro pronunciare le parole italiane e´ davvero un casino!
"dottore" -Schöne Neue Jahr Frau Wanesia (Buon anno Nuovo signora Wanesia)
"io" -Gleichfalls....(Altrettanto)
"dottore" -Verstehen Sie mich?(Mi ha capito?) sbalordito
"io" -Ja,natürlich! (naturalemnte!)
Saro´ tardona,ma capisco benissimo cio´ che dice!
Image and video hosting by TinyPic

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Marocco: manifestazioni in tutto il Paese.

    Marocco: manifestazioni tutto Paese.

    Manifestazioni ovunque nel Paese. Mobilizzazione piuttosto mediocre, ma con il ritorno del sole la gente continua ad affluire. Secondo gli attivisti delle... Leggere il seguito

    Da  Paolo
    ITALIANI NEL MONDO, VIAGGI
  • Un paese di lettori

    paese lettori

    Londra e' immensa, non ne avete idea e ogni district {quartiere} e' un piccolo paese, alla fine Londra e' composta da tanti piccoli paesi messi assieme... Leggere il seguito

    Da  Koalalondinese
    ITALIANI NEL MONDO, VIAGGI
  • Non é un paese per vecchi.

    Un’altra lunga e faticosa settimana se ne è andata ( almeno i bambini inziano a volermi bene e il piccolo demonio ha anche imparato il mio nome) e, come è giust... Leggere il seguito

    Da  Silviapurple
    ITALIANI NEL MONDO, VIAGGI
  • Fidenza: un viaggio nel paese delle meraviglie

    Fidenza: viaggio paese delle meraviglie

    A piedi in bicicletta o con altri mezzi percorri questo fantastico viaggio nella nostra città. Purtroppo di fantastico non c'è nulla ma è comunque il caso di... Leggere il seguito

    Da  Jet
    ITALIA, NORD ITALIA, VIAGGI
  • Paese che vai, usanze che trovi

    Paese vai, usanze trovi

    agosto7 Qui in sud America i canidi non sono sempre fortunati come me. La maggior parte di loro non ha una casa fissa, e anche chi ce l’ha non sempre ha un past... Leggere il seguito

    Da  Viaggiandointre
    I NOSTRI AMICI ANIMALI, VIAGGI
  • Morasco: un paese scomparso (Valle Formazza)

    Morasco: paese scomparso (Valle Formazza)

    All'inizio del secolo scorso ci fu un grande sviluppo industriale in tutte le valli dell'Ossola; il settore che maggiormente (quasi unicamente possiamo dire)... Leggere il seguito

    Da  Fabiocasa
    VIAGGI
  • Nel Paese delle donne nude

    Che la riduzione della donna ad oggetto pur di lavorare sia direttamente proporzionale alla crisi e alla difficoltà di trovare lavoro in quanto donna e stranier... Leggere il seguito

    Da  Marypinagiuliaalessiafabiana
    PARI OPPORTUNITÀ, PER LEI