Magazine Viaggi

Palau Güell a Barcellona.

Creato il 12 marzo 2012 da Vincenzo
Palau Güell a Barcellona. Il Palazzo Güell fu una delle prime opere architettoniche di Antoni Gaudì nella città di Barcellona. Non so se l'estro o come preferisco definirlo "la follia archittetonica" di questo originalissimo architetto catalano avesse potuto trovare spazio d'espressione senza l'appoggio dell'industriale Eusebi Güell i Bacigalupi che gli commissionò diverse opere tra le quali il più famoso Parc Güell. Il palazzo si trova in una stretta traversa delle Ramblas esattamente in Carrer Nou de la Rambla, dalla parte opposta a Plaça Reial. E' stato da poco riaperto al pubblico dopo un restauro durato più di sei anni, il biglietto d'ingresso è di 10 euro ed è, insieme ad altre opere di Gaudì, patrimonio mondiale dell'umanità secondo l'UNESCO. La visita parte dai sotterranei, che furono utilizzati negli anni '40 dalla dittatura per torturare prigionieri politici, e termina sul tetto dove la firma di Gaudì è presente nei numerosi comignoli piastrellati e multicolore. Il marmo grigio, il ferro lavorato ed il legno sono i materiali dominanti dell'interno del palazzo che è stato decorato dal pittore Aleix Clapés.

Palau Güell a Barcellona.

la facciata di Palau Guell

Palau Güell a Barcellona.

Scala d'ingresso principale

Palau Güell a Barcellona.

La cupola della sala centrale

Palau Güell a Barcellona.

Uno dei particolari camini del palazzo

Per informazioni: http://www.palauguell.cat/

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

A proposito dell'autore


Vincenzo 181 condivisioni Vedi il suo profilo
Vedi il suo blog

L'autore non ha ancora riempito questo campo L'autore non ha ancora riempito questo campo L'autore non ha ancora riempito questo campo

Dossier Paperblog

Magazine