Magazine Cucina

Pane "cattivo" al farro

Da Consuelo Tognetti
Niente..ancora niente! Stanotte non ho dormito nemmeno bene ed iniziare il primo giorno di ferie in questo stato non è il massimo! Le ragazze dell'estetica sono state gentilissime e mi hanno anche lasciato il sacco della spazzatura per controllare ed io (munita di guanti ovviamente!) mi sono messa alla ricerca scrupolosa (mio marito ha detto che sembravo uno di quelli di CSI che scrutano nel bidone per trovare indizi!). C'era di tutto: strisce di cera appiccicose (con annessi peli..bleah!), confezioni vuote, avanzi di cibo (ri-bleah!), carta (tanta carta da ripopolare l'Amazzonia!)..ma lui no! Se avevo ancora qualche piccola speranza di ritrovarlo sano e salvo è svanita, volatilizzata! Adesso mi ritrovo con una mano che non riconosco e un cerchietto bianco in contrasto con la pelle abbronzata che mi ricorda il fattaccio!Mi consolo mostrandovi un altro esperimento con il mio iperattivo "pupetto"..in questi giorni lo farò lavorare parecchio quindi preparatevi a tanti tanti lievitati! Pane
Il pane ho deciso di chiamarlo "cattivo", non per il suo sapore (che è tutt'altro che cattivo!), ma per l'uso di questa "birra del demonio" (addirittura la più forte del mondo)!
Pane
Ingredienti:

700 g di farina di farro macinata a pietra

220 g di pasta madre (o 25 g di lievito di birra)
150 g di acqua fredda di frigo
250 ml di birra bionda doppio malto
10 g di semi di girasole 
10 g di semi di lino
20 g di semi di zucca
1 cucchiaino di miele millefiori
Pane X la superficie:

5 g di semi di girasole

5g di semi di lino
10 g di semi di zucca
Olio di semi di mais q.b. (o olio e.v.o.)

Sciogliere il lievito nell'acqua. Aggiungere la birra e il miele. Quando è tutto ben amalgamato versare la farina e poco dopo i semi. Impastare fino ad ottenere un composto morbido ma che non si attacca alle mani. (Io ho fatto questo passaggio utilizzando la planetaria a bassa velocità, ma si può effettuare la stessa lavorazione a mano munendosi di una grossa ciotola.)



Pane

Rovesciare l'impasto sul piano di lavoro, lavorare brevemente e formare una palla. Metterla a riposare per circa 30-40 minuti in una ciotola unta d'olio.
Pane
Pane

Ungersi le mani e la superficie dell'impasto. Versare tutti i semi sul piano di lavoro e rovesciarci sopra l'impasto, rotolandolo delicatamente in modo che tutti i semi si attacchino alla superficie. Dargli la forma di un filoncino.
Pane

Incidere con un coltello affilato e mettere a lievitare fino al raddoppio nel forno spento con la luce accesa.


Pane
Pane

Trascorso il tempo necessario (x me 3 ore), preriscaldare il forno a 250°C ponendo sul fondo una ciotola colma d'acqua. Infornare per 15 minuti nel ripiano basso. Poi abbassare la temperatura a 180°C e proseguire la cottura per altri 45 minuti.
Pane

Sfornare e lasciar raffreddare su una gratella. 


Pane

Un pane dal sapore molto particolare, dove l'amaro della birra contrasta con il dolciastro della farina di farro ed è ulteriormente insaporito dalla presenza dei semi misti che favoriscono anche l'omissione del sale.
Pane

Un morbido interno avvolto in una crosta croccante e friabile che ad ogni morso inviata a quello successivo! 

Pane

Ottimo sia con il salato che con il dolce (tostato e spalmato di marmellata è la fine del mondo!).

Consigli pratici:-una volta freddo e tagliato a fette si può congelare in sacchetti da freezer. Basterà estrarre le fette necessarie e passarle sotto il grill caldo per ottenere un prodotto come appena sfornato.-se desiderate un pane con una crosta più sottile, cuocetelo 10 minuti meno e ancora caldo avvolgetelo in un canovaccio pulito a raffreddare.-potete utilizzare la birra che preferite, possibilmente di ottima qualità per non rovinare il sapore finale.Con questa ricetta partecipo al contest/raccolta Panissimo di Ottobre
Pane

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Pane tipo Altamura

    Pane tipo Altamura

    Il Pane di Altamura è un prodotto di panetteria tradizionale di Altamura, in provincia di Bari. È ottenuto dall’impiego di semole (molto ricca di glutine)... Leggere il seguito

    Da  Www.ledolciricette.it
    CUCINA, RICETTE
  • Polpettine di pane

    Polpettine pane

    Preparazione: 15 min. Cottura: 14 min. Difficoltà: facile Ingredienti per 4 persone 200 g di pane raffermo 100 mi di brodo 1 spicchio d'aglio 40 g di grana... Leggere il seguito

    Da  Cuocogustavo
    CUCINA, RICETTE
  • Pane Cafone

    Pane Cafone

    Ecco finalmente la mia creatura...il pane cafone napoletano! Vi dicevo nel post del lievito madre quanta soddisfazione mi ha dato realizzare questi filoncini.... Leggere il seguito

    Da  Stefaniaskitchen
    CUCINA, RICETTE
  • Pane variegato agli spinaci

    Pane variegato agli spinaci

    Oggi ho deciso di provare a fare il pane in cassetta con gli spinaci liofilizzati, soffice e profumato.... INGREDIENTI: 250gr di farina 00 250gr di farina... Leggere il seguito

    Da  Olly
    CUCINA, RICETTE
  • Pane al latte

    Pane latte

    Un pane dal sapore antico, morbido, quello che facevano le nostre nonne in casa, che durava fresco e morbido per alcuni giorni, eccolo qui il pane al latte,... Leggere il seguito

    Da  Degrassiantonella
    CUCINA, RICETTE
  • Pane al farro, girasole, lino, sesamo, nigella: un pane buono

    Pane farro, girasole, lino, sesamo, nigella: pane buono

    Un pane buono. Un pane sano, ricco di cereali, ricco di gusto e facile da preparare. E poi, diciamoci la verità, cosa c'è di più bello, rilassante e antistress... Leggere il seguito

    Da  Sorelleinpentola
    CUCINA, RICETTE
  • Pane pizza !

    Pane pizza

    Il pane pizza lo mangio da quando ero piccola, la mia mamma lo preparava sempre alla domenica ottimo come antipasto e semplice da fare senza dover impastare e... Leggere il seguito

    Da  Affaccendarsi
    CUCINA, RICETTE