Magazine Cucina

Pappardelle con crema di peperoni, basilico e scaglie di pecorino

Da Teresa83

La pasta al con crema di peperoni è un primo piatto davvero veloce e semplicissimo da realizzare, alla portata di tutti anche dei palati più esigenti.

Il risultato è una pasta estremamente cremosa, grazie alla robiola, dal profumo inebriante di basilico e saporito delle scaglie di pecorino sardo. 

La stagione calda si avvicina, perciò la voglia di piatti leggeri aumenta ed in questo caso il sapore è assicurato.

PAPPARDELLE CON CREMA DI PEPERONI, BASILICO E SCAGLIE DI PECORINO

Ingredienti


  • 300 gr di pappardelle fresche
  • 2 peperoni (giallo e rosso)
  • 1 spicchio d'aglio
  • basilico fresco q.b
  • sale e olio evo q.b
  • 1 robiola
  • 2 cucchiai di parmigiano grattugiato
  • pecorino stagionato sardo ridotte in grosse scaglie

Preparazione


In una ampia padella soffriggere i peperoni tagliati a listarelle in un filo d'olio evo con uno spicchio d'aglio, salare e coprire con un coperchio. Lasciar cuocere per almeno 15-20 minuti a fiamma media, se fosse necessario aggiungere qualche cucchiaio di acqua. A cottura ultimata aggiungere il basilico fresco in abbondanza. Eliminare l'aglio e frullare il tutto con un minipimer, aggiungendo la robiola ed il parmigiano grattugiato. Emulsionare fino ad ottenere una crema liscia ed omogenea. PAPPARDELLE CON CREMA DI PEPERONI, BASILICO E SCAGLIE DI PECORINOCuocere le pappardelle in abbondante acqua salata, conservare un pochino di acqua di cottura, ci servirà per amalgamare meglio la pasta con il sugo. Quando la pasta risulterà cotta in una padella unirla al sugo di peperoni, aggiungere un pochino di acqua di cottura e basilico fresco. Impiattare ed aggiungere scaglie di pecorino stagionato sardo. PAPPARDELLE CON CREMA DI PEPERONI, BASILICO E SCAGLIE DI PECORINO

Tempo: 40 min Servizio per: 2 personeComplessità: Facile



Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Magazines