Magazine Cucina

Parfait di pistacchi di Bronte con salsa di ciliege

Da Danita
Parfait di pistacchi di Bronte con salsa di ciliege
E ormai chi mi ferma più :-)....da quando ho scoperto questo metodo per fare i semifreddi, mi va di provarli in tute le salse. E questa volta ho voluto sperimentare una nuova versione del nostro famoso "parfait di mandorle" e l'ho fatto con i pistacchi: molto, ma molto buono!!!
INGREDIENTI
minnulata di pistacchi (150gr di pistacchi di Bronte-150gr di zucchero)
150gr di pasta di pistacchi (quella che si usa per i gelati )
3 uova
390gr di zucchero
150gr di acqua
1/2 litro di panna non zuccherata
(p.s. di questa dose, io ne ho fatto metà ai pistacchi e metà al torrone )
Per la salsa di ciliege
500gr di ciliege
2 cucchiaia di zucchero
Preparare la minnulata
Mettere i pistacchi in una padellina e far leggermente abrustolire. aggiungere lo zucchero e far caramellare, mescolare un pò di tanto in tanto (lo so, ci sono diverse versioni e teorie su questo metodo, io mi trovo bene così ) Una volta scioltosi tutto lo zucchero (attenzione a non prolungare troppo la cottura perchè rischiate di far diventare amaro il caramello ) stendere la "minnulata" nella carta forno Parfait di pistacchi di Bronte con salsa di ciliegeUna volta raffreddata tritare con un coltello lungo (non lo fate al mixer perchè essendo molto tenera, rispetto a quella di mandorle, si sbriciolerebbe troppo )
Preparazione delle uova a caldo
Mettere in un tegamino l'acqua con lo zucchero e bollirla fino a che non raggiunga i 121° Se non avete il termometro potete usare questo metodo che ho letto da Marble. Con una gaffetta formare un uncino chiuso, immergere nello sciroppo di fragole, quando si formerà una pellicola trasparente (tipo il gioco delle bolle di sapone ) avrà raggiunto la temperatura desiderata Montare gli albumi con 40 gr di zucchero finchè non si sarà formato la cosiddetta meringa soda e lucida. A questo punto aggiungiamo a filo 1/3 dello sciroppo ottenuto, continuando a montare con le fruste elettriche fino a che il composto non si sarà intiepidito. Il resto dello sciroppo metterlo a filo nei tuoli continuando a montare
Unire i due composti e aggiungere la pasta di pistacchi.(io ho diviso i composti in due per fare due gusti diversi ) Mescolare bene finchè non si sia incorporata del tutto
Parfait di pistacchi di Bronte con salsa di ciliegeMontare la panna (non zuccherata, io, visto che ho diviso i composti in due, ne ho messa 250gr)) e aggiungerla al composto precedente. Aggiungere pure i pistacchi pralinati
Parfait di pistacchi di Bronte con salsa di ciliegemescolare delicatamente.
Preparare la base dello stampino, io ho messo delle ciliege in quanto ho accompagnato il parfait con salsa di ciliege)
Parfait di pistacchi di Bronte con salsa di ciliegemettere sopra il composto e mettere nel congelatore.
Preparare la salsa di ciliege
Snocciolare le ciliege e pasarle e frullarle. Passarle con il colino, metterle in un pentolino con lo zucchero e far bollire per un paio di minuti. Far raffreddare.
Parfait di pistacchi di Bronte con salsa di ciliege
Ed ecco il "parfait di pistacchi" scusate la foto, ma eravamo da mia sorella in campagna per la partita dell'Italia e, addirittura il suo freezer non funzionava bene e manco la foto della fetta sono riuscita a fare :-( Quello nella bottiglina è la salsa di ciliege ;-)
Molto buono...sono sicura che lo rifarò così metto pure la foto della fetta :-)
Il crocccante ci sta divinamente ;-)

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Dossier Paperblog

Magazines