Magazine Società

Parmigiano Reggiano DOP – Il Re dei formaggi

Creato il 16 settembre 2011 da Oryblog

Parmigiano Reggiano LOGOIl Parmigiano Reggiano non ha certo bisogno di alcuna presentazione. È il prodotto tipico DOP più frequente sulle nostre tavole e più usato nelle nostre cucine, nonchè il più apprezzato e copiato nel mondo. Tutti sappiamo che è un alimento eccellente, quello che forse qualcuno di noi trascura è che, legata al suo gusto inconfondibile, vi è una tradizione antica e sapiente che risale al medioevo, quando i monaci benedettini ne avviarono la produzione.

La bontà del Parmigiano Reggiano affonda le sue origini nel territorio che corre tra l’Appennino e il Pò: tra le province di Parma, Reggio Emilia, Modena, Mantova e Bologna. Qui, tra colline e pianure, viene prodotto un latte genuino da greggi altamente selezionati e controllati.

Il latte raccolto viene poi trattato con caglio e siero perché si inneschi il processo di coagulazione. Quando arriva il momento, ‘viene rotta’ la cagliata con un apposito strumento detto ‘spino’ e cotta sul fuoco perché formi la massa caseosa. Da questa si otterranno le forme che verranno prima immerse in acqua salata, e poi portate a stagionare in cantine dove riposeranno per diversi mesi.

Parmigiano Reggiano DOP

Tuttavia il cammino per divenire Parmigiano Reggiano non è ancora giunto al termine. Sarà infatti a seguito della stagionatura che i controlli effettuati su ogni singola forma decreteranno il responso di appartenenza alla Denominazione di Origine Protetta, siglandola attraverso la marchiatura a fuoco.

Tutto il lavoro svolto dalle mani sapienti dei maestri casari avviene secondo una metodologia che ricorda più un rituale che una mera procedura. In ogni passaggio e gesto si evince, infatti, la sapienza e la passione tramandata nel corso dei secoli. Non è un caso che il Parmigiano Reggiano venga considerato il ‘re dei formaggi’ e che sia uno degli alimenti più genuini
e apprezzati in tutto il mondo.

 


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Il re nudo e Macchiavelli

    nudo Macchiavelli

    A.Mazzoleni:"LA SALA DEL BUNGA BUNGA" Ultimamente mi è ricapitato tra le mani il “Principe” di Macchiavelli ai cui consigli il nostro egoarca sembra aver attint... Leggere il seguito

    Da  Controcorrente
    CULTURA, SOCIETÀ
  • Il re è nudo

    nudo

    «Penso che vinceremo e sono sicuro che a Milano vinceremo senza andare al ballottaggio» Silvio Berlusconi tratto da Governo.it Sono contento. Leggere il seguito

    Da  Mcg
    RELIGIONE, SOCIETÀ
  • Il Re è Nudo

    Si, si, si, si siiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii. Strafelice batto i miei si sulla tastiera, mentre nella... Leggere il seguito

    Da  Sandalialsole
    SOCIETÀ
  • Il re di Spagna

    Spagna

    "La crisi attuale conferma la necessità di una ragione etica per porre l'economia al servizio dell'uomo" così ha detto Benedetto XVI appena arrivato a Madrid.... Leggere il seguito

    Da  Gians
    CULTURA, SOCIETÀ
  • Il monumento del re Mida

    monumento Mida

    Da quando vivo qui, mi sto sempre più rendendo conto di quanto l’Anatolia sia al centro del nostro immaginario collettivo “occidentale” e “classico”. Leggere il seguito

    Da  Istanbulavrupa
    ATTUALITÀ, SOCIETÀ
  • Il re è morto!…… e ora?

    morto!…… ora?

    I ribelli conquistano Bengasi, bruciano le immagini dell’ex dittatore, sparano in aria (e non solo) per festeggiare la fine della sanguinosa dittatura del... Leggere il seguito

    Da  Swelkor
    ATTUALITÀ, OPINIONI, SOCIETÀ
  • Il Re sola - Marco Travaglio

    Testo: Buongiorno a tutti. Oggi le parole chiave del Passaparola sono: Vice Re e Ricatti. I Vice Re chi sono? Sono i personaggi più vicini ai padroni della... Leggere il seguito

    Da  Daven
    SOCIETÀ

Dossier Paperblog

Magazine