Magazine Cucina

Penne con pesto di pistacchi e fagiolini

Da Astrid Oriani @Noce2011

Ho approfittato degli sprazzi di sole e di bel tempo degli scorsi giorni per passare qualche giorno al mare con Giulia e Fede, pure perché avevo bisogno di staccare e prendere un po’ di colorito estivo!

Fortunatamente - grazie alla protezione 50+ applicata con costanza (–> Mamma, non sei fiera di me?!) – non sono tornata a casa abbrustolita.

Ma questa mattina, a darmi il buongiorno, niente meduse; c’era una delle mie due gatte che mi faceva le feste (o meglio le fusa) insistentemente, ma invano perché di uscire dal letto non avevo proprio gran voglia, visto che guardando in direzione della finestra della mia stanza capivo che il tempo non era affatto dei migliori!

Ovviamente, in settimana conto di tornare ancora qualche giorno al mare. Infatti, già mi mancano i bagni rinfrescanti e le passeggiate tonificanti rese più leggere grazie alla compagnia di amiche e alle vecchiette che ti guardano con approvazione!

Indecisa se poltrire a letto o ciondolare per casa in maniera inconcludente, alla fine ho optato per una scossa energetica e deciso di preparare per pranzo un delizioso pesto con i pistacchi e le erbe aromatiche del mio giardino: maggiorana e prezzemolo.

Questo pesto saporito e colorato ha reso la pasta con i fagiolini una bontà strepitosa e portato un po’ di sapore estivo sulla tavola, in una giornata quasi autunnale!

pasta fagiolini

Ingredienti per 4 persone:

320 g di penne
120 g di pistacchi sgusciati
100 g di fagiolini
12 rametti di maggiorana
un ciuffo di prezzemolo
mezzo spicchio di aglio
60 g di grana grattugiato
1 dl di olio evo
sale e pepe q.b.

Procedimento:

Immergete i pistacchi in acqua bollente per un minuto e scolateli. Privateli della pellicina, poi metteteli su una placca e fateli asciugare in forno a 150° per un quarto d’ora, girandoli 2-3 volte. Frullate finemente i pistacchi e tritate la maggiorana insieme al prezzemolo e mettete il trito in una ciotola; aggiungete i pistacchi, l’aglio tritato finemente e il grana. Versate l’olio a filo mescolando con una frusta in modo da ottenere una crema omogenea e piuttosto densa.Spuntate i fagiolini e tagliateli a metà, portate ad ebollizione abbondante acqua salata e versatevi i fagiolini. Dopo 8-9 minuti, unite la pasta e proseguite la cottura. Scolate il tutto e passatelo sotto l’acqua fredda, sgocciolatele e versatele nella ciotola con il pesto di pistacchi, mescolate e servite.



Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Magazines