Magazine Sport

Pennetta implacabile, Italia di nuovo in finale!

Creato il 25 aprile 2010 da Federicomilitello
Pennetta implacabile, Italia di nuovo in finale!
L'Italia demolisce per 3-0 la Repubblica Ceca e vola per il secondo anno consecutivo nella finale di Fed Cup, la quarta delle ultime cinque stagioni. Il punto decisivo è giunto da Flavia Pennetta. La n.15 del mondo, infatti, ha sconfitto 7-6, 6-2 Petra Kvitova, che, per scelta tecnica, ha sostituito Lucie Safarova. Nel primo set la tennista brindisina partiva subito a razzo e si portava sul 5-2 con un set-point in proprio favore. A questo punto un passaggio a vuoto permetteva all'avversaria di ristabilire la parità e la prima frazione veniva decisa al tie-break, dove Flavia riusciva mantenersi fredda e ad imporsi per 7-3. Una formalità, invece, il secondo parziale, con l'azzurra in totale controllo del match. L'Italia campione del mondo, dunque, proverà a difendere il suo titolo in una finale che si preannuncia durissima. Si giocherà in trasferta negli Stati Uniti o in Russia (al momento le due squadre sono sull'1-1). Nel primo caso sarebbe molto probabile la presenza delle sorelle Williams (che non hanno mai vinto la Fed Cup), mentre a Mosca potrebbero attenderci avversarie del calibro di Safina, Kuznetsova, Dementieva e Sharapova! In entrambi i casi, tuttavia, le azzurre non partirebbero comunque sconfitte, perché possiedono i mezzi tecnici e morali per rivaleggiare ad armi pari con chiunque (ricordate i successi del passato in Belgio contro la Henin ed in Francia contro la Mauresmo?). Questa Italia ha dimostrato che con impegno, dedizione ed amore verso la bandiera, ogni tipo di risultato può essere ottenuto. Dunque, in qualsiasi luogo si disputerà la finale, la nazionale tricolore si presenterà con la convinzione di poter conquistare il terzo titolo della propria storia. Pennetta, Schiavone, Vinci ed Errani formano un gruppo leggendario, che ha portato al Bel Paese risultati impensabili sino a 7-8 anni fa. Il libro di storia, però, continua ad aggiornarsi anno dopo anno: appuntamento a novembre per una nuova avventura di queste fantastiche ragazze.
Federico Militello

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :