Magazine Media e Comunicazione

per una Nuova Identità dei Giornali

Creato il 31 luglio 2012 da Marcodalpozzo @marcodalpozzo
La sconcertante dichiarazione di Andie Tucher, Direttore della Columbia Journalism School, parte da un presupposto comunque condiviso: il Giornalismo ha una missione sociale e su di esso si basa la Democrazia di una Nazione. Strano poi, per una Direttrice di una Scuola di Giornalismo, non riuscire ad immaginare come conciliare tale missione sociale con la logica del business che le Imprese Editoriali hanno (devono avere?). Ma di questo s'è già parlato.
La soluzione, per me, come ho più volte detto, è il Modello Fotovoltaico che prevede un impulso (finanziamento) da parte dello Stato, tratta quella Editoriale come Impresa con Finalità Sociali (alla Yunus) e, di fatto, realizza nella pratica un Patto Strategico tra Chi scrive e Chi legge, tra Giornalista e Lettore, tra Persone.
Luca De Biase, proprio ieri, scriveva, riportando il pensiero di Clay Shirky, "che in fin dei conti il giornale ha bisogno di ritrovare un senso tale da convincere qualcuno a pagare perché il giornale continui a esistere. Valorizzando la relazione con quel qualcuno nella forma di una sorta di membership.". De Biase spiegava poi quanto importante sia per un giornale avere/recuperare un'identità.
A chi, per mancanza di tempo, di curiosità o voglia, non avesse mai visitato il mio laboratorio, dico che il mio Modello declina nella pratica quanto Luca De Biase ha espresso nel suo migliaio di battute: c'è il Qualcuno che paga (i Cittadini) e c'è la membership, cioè il Patto Sociale. E c'è, credo, innovazione; in un ambito nel quale l'innovazione è urgentissima in Italia: la politica.
per una Nuova Identità dei Giornali
La Nuova (Carta di) Identità, con tutti questi ingredienti, sarebbe scontata.

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • I giornali e la paura della parola FEMMINICIDIO.

    giornali paura della parola FEMMINICIDIO.

    Ennesimo femminicidio, il cinquantaquattresimo in soli 4 mesi. Vanessa 20 anni ammazzata dal compagno . Prima l’ha strangolata con un filo elettrico poi... Leggere il seguito

    Da  Marypinagiuliaalessiafabiana
    EDITORIA E STAMPA, MEDIA E COMUNICAZIONE, PARI OPPORTUNITÀ, PER LEI
  • Giornali con le Pile

    Giornali Pile

    All’interno della mia colonna settimanale negli spazi dell’European Journalism Observatory prosegue la disamina delle strategie di alcune delle principali... Leggere il seguito

    Da  Pedroelrey
    MEDIA E COMUNICAZIONE
  • Giornali con le Pile

    Giornali Pile

    All’interno della mia colonna settimanale negli spazi dell’European Journalism Observatory prosegue la disamina delle strategie di alcune delle principali... Leggere il seguito

    Da  Pedroelrey
    MEDIA E COMUNICAZIONE
  • Guardando la tv e sfogliando i giornali

    Il Financial Times torna di nuovo  denunciare la tv italiana “povera di contenuti e piena di veline”, come se fossero gli unici ad accorgersi del problema che... Leggere il seguito

    Da  Marypinagiuliaalessiafabiana
    MEDIA E COMUNICAZIONE, PARI OPPORTUNITÀ, PER LEI, TELEVISIONE
  • La Fine dei Giornali Generalisti?

    Fine Giornali Generalisti?

    All’interno della mia colonna settimanale per l’ European Journalism Observatory prosegue la serie di case studies sulle principali testate giornalistiche. Leggere il seguito

    Da  Pedroelrey
    MEDIA E COMUNICAZIONE
  • Vendite Giornali: Carta & Digitale

    Vendite Giornali: Carta Digitale

    Juan Varela ha realizzato un riassunto delle vendite di alcune delle principali testate a livello internazionale aggiornata al primo trimestre 2012. Leggere il seguito

    Da  Pedroelrey
    MEDIA E COMUNICAZIONE
  • La Crisi dei Giornali: Possibili Conclusioni

    Crisi Giornali: Possibili Conclusioni

    Nella mia colonna, realizzata per l’European Journalism Observatory, negli ultimi due mesi sono state realizzate le case history di 8 quotidiani di diversa... Leggere il seguito

    Da  Pedroelrey
    MEDIA E COMUNICAZIONE

Dossier Paperblog