Magazine Attualità

Perchè Renzi vuole Mogherini in Europa

Creato il 15 agosto 2014 da Candidonews @Candidonews

LETTA MOGHERINI copia

Leggevo sul profilo di Enrico Mentana che l’Europa ci offrirebbe il posto di presidente del Consiglio Europeo nella persona di Enrico Letta (ora è Van Rompuy). Renzi si opporrebbe, imponendo Mogherini come Ministro degli Esteri dell’Unione. Quest’ultima però incontra una netta ostilità dell’Est, che la vede troppo filo-russa. Perplessità anche per la scarsa esperienza internazionale. Il rischio è che l’Italia rimanga a bocca asciutta.

mentana

Perchè quindi Renzi si oppone a Letta come Presidente del Consiglio Europeo? Perchè preferisce andare allo scontro rischiando di non avere neanche una carica ‘di peso’ invece di accordarsi su un nome ampiamente condiviso come quello dell’ex Presidente del Consiglio?

Secondo me per due principali ragioni.

  • Il Consiglio europeo (da distinguersi dal Consiglio dell’Unione Europea, ora a guida di Renzi, o della Commissione Europea, guidata prossimamente da Junker) è un organo importante, concede molta visibilità. Il mandato di Presidente dura tra i due anni e mezzo ed i 5 anni. Letta avrebbe quindi maggiore prestigio internazionale rispetto a Renzi, il cui mandato di Presidente dell’Europa scadrà a fine dicembre.
  • Mogherini è una fedelissima del Premier. Con lei al Pesc, la politica estera europea avrebbe un filo diretto con l’Italia e con Renzi stesso per i prossimi anni, dando al Premier maggiore potere internazionale. Ecco perchè, per quel ruolo, sembra essere in ballo il solo nome di Mogherini e non di altri, come Bonino o D’Alema, di ben altro peso ed importanza ma ‘non fedeli’ all’ex sindaco.

Sintesi. Chissenefrega dell’Italia, la cosa che importa è l’ego smisurato di una sola persona.


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog