Magazine Cucina

Piê di murt, Piada dei morti romagnola

Da Patiba @patiba1

pasta del pane,pinoli,noci,zucchero,piada,morti,santi,novembre

Questo dolce tipicamente romagnolo, caratteristico un tempo della stagione fredda e in particolar modo del mese di novembre, è tuttoggi forse meno diffuso ed è un vero peccato, poichè si tratta di una preparazione veramente semplice e genuina.

Impastate 1 kg. di pasta di pane già lievitata con 200 gr. di gherigli di noce, 150 gr. di uvetta sultanina, 200 gr. di zucchero e ½ bicchiere di olio. Lavorate l'impasto energicamente, in modo da amalgamare bene i vari ingredienti. Imburrate una tortiera piuttosto larga, sistematevi la piada e infornate in forno di medio calore per circa 40 minuti.

Si usa anche dividere l'impasto in tanti panini piuttosto schiacciati, infornati anch'essi,  ma per minor tempo.


La ricetta in dialetto romagnolo
Piê di murt, Piada dei morti romagnola
da Romagna in cucina 1998

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Magazines