Magazine Società

Piuttosto che B. è meglio piuttosto

Creato il 17 novembre 2011 da Pierotieni
giovedì, 17 novembre 2011

Piuttosto che B. è meglio piuttosto

Piuttosto che B. è meglio piuttostoNel governo Monti, per quanto è dato sapere, non ci sono mafiosi, camorristi e 'ndranghetari; non ci sono fascisti, razzisti e finti socialisti (craxiani); non ci sono faccendieri, puttanieri e mignotte. E già questa è una buona notizia.
Del nuovo governo poi non fanno parte Romano, Cosentino, La Russa, Bossi, Calderoli, Brunetta, Sacconi, Frattini, Tremonti, Bertolaso, Berlusconi, Carfagna, Brambilla. E questa è un'altra buona notizia.
 
Nel nuovo governo ci sono (poche) personalità moderatissime di centrodestra, (poche) personalità moderatissime di centrosinistra e moltissime personalità moderatissime punto e basta. E' un governo insomma che per chi non voleva morire democristiano, gli conviene morire dopo il 2013.
E' un governo senza trentenni, senza quarantenni ed anche i cinquantenni se la passano male.
E' un governo che piace tantissimo a Confindustria, alle associazioni Bancarie, alla Conferenza Episcopale Italiana, a Comunione e Liberazione, a Casini a Fini a Rutelli a Montezemolo.
Non proprio un governo di Sinistra, quindi, e nemmeno di Centrosinistra.
Ma d'altronde il centrosinistra ha perso le ultime elezioni, non le ha vinte, e come unica prospettiva aveva solo quella di ciucciarsi un governo populista di ultradestra fino al 2013.
Poi mister spread ci ha fatto la grazia e l'anziano erotomane brianzolo ha dovuto togliersi la maschera (anzi il cerone) e, pur strappandosi i capelli (bitumati), è stato costretto ad alzare i tacchi (già altissimi di loro).
 
E' ovvio che in termini assoluti questo governo non può piacere agli elettori di sinistra. Ma dato che tutto è relativo e non assoluto, e giusto per fare alcuni esempi, chiediamoci:
gli extracomunitari erano più al sicuro nelle mani di Calderoli, Maroni e Bossi o se la passeranno un po' meglio con Andrea Riccardi?
Il welfare e il lavoro stavano meglio con Sacconi o quello che dice la Fornero è un pochino più rassicurante?
 
E' ovvio che con questo governo la politica è commissariata e la democrazia popolare ne esce parecchio ammaccata. Però potremmo fare così, ogni volta che pensiamo che Monti non ci piace, ripensiamo un attimo a quello di prima, ripensiamo che sarebbe dovuto rimanere in carica fino alla primavera del 2013 e tiriamo un grossissimo sospiro di sollievo.

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • B

    Sta facendo gran rumore sul web un incontro “segreto” che Grillo e Casaleggio hanno convocato a Milano fra loro, gli eletti del MoVimento 5 stelle ed alcune... Leggere il seguito

    Da  Anticasta
    SOCIETÀ
  • B. e B.

    Bene si adatterebbe a certi nostri politici prepotenti, arroganti, mentamente disturbati , un racconto di Dino Buzzati: Una mamma accompagna il suo bambino ai... Leggere il seguito

    Da  Cristiana2011
    OPINIONI, SOCIETÀ
  • Tra A e B

    Uno dei modi per raccogliere il consenso di un uditorio su una opzione (A), tra due opposte (A e B) che sono in discussione, sta nell’offrirla come soluzione... Leggere il seguito

    Da  Malvino
    SOCIETÀ
  • E la lega sembra piuttosto nervosetta

    lega sembra piuttosto nervosetta

    Su Padania online si legge. “No, non siamo un partito politico, non siamo un movimento politico, non siamo il sito di un giornale di partito. padania. Leggere il seguito

    Da  Speradisole
    SOCIETÀ
  • Lo Schindler rwandese è un "giusto" piuttosto ingiusto

    Avete visto “Hotel Rwanda?” In questo caso avete sprecato i soldi del biglietto, perché il film è una gigantesca balla. Secondo il film, da aprile a giugno del... Leggere il seguito

    Da  Dragor
    SOCIETÀ
  • MODFITTERS al B&B e al White 2012

    MODFITTERS B&B White 2012

    Modfitters vi aspetta per presentare le novità della sua linea dal 14 al 16 gennaio alla fiera WHITE di Milano e dal 18 al 22 gennaio in occasione del BREAD ... Leggere il seguito

    Da  Apietrarota
    ATTUALITÀ, INFORMAZIONE REGIONALE, SOCIETÀ
  • Canone RAI: piuttosto che sapere come non pagarlo, pagarlo meno

    Canone RAI: piuttosto sapere come pagarlo, pagarlo meno

    Secondo i dati forniti nel mese di settembre 2011, sono 6 milioni le famiglie, su oltre 22, che non pagano il canone RAI. In pratica il 30% concentrato... Leggere il seguito

    Da  Balocchitaliani
    SOCIETÀ

Magazine