Magazine Cucina

PIZZA con CAPRINO, FUNGHI e Prosciutto crudo

Da Mondoincucina
PIZZA con CAPRINO, FUNGHI e Prosciutto crudo Ingredienti per l'impasto : vedere QUI
Per la farcitura : 1 treccia di fiordilatte da 250 gr. –   100 gr. prosciutto crudo – 140 gr. caprino – 1 cipolla – 12 olive taggiasche - 1 lattina di pomodori pelati -  2 cucchiai di parmigiano reggiano grattugiato –  olio e.v.o. -  sale – pepe nero – origano – zucchero e aceto bianco 
Per i funghi :  350 gr. funghi champignon puliti e affettati – ½ tazzina di marsala secco – 1 piccolo scalogno – aglio – salvia, timo, rosmarino e prezzemolo – noce moscata – olio e.v.o. - burro – sale e pepe 
PREPARAZIONE
Preparare la pasta da pizza come indicato nella ricetta. 
Affettare sottilmente la cipolla e tenerla a bagno in acqua fredda con poco zucchero e  uno spruzzo di aceto, per almeno un'ora. Scolarla bene, asciugarla e condirla con poco olio e.v..o, sale e pepe. 
Pulire i funghi e affettarli sottilmente.
Rosolare dolcemente lo scalogno tritato finemente con uno spicchio di aglio in camicia schiacciato, un filo di olio e.v.o. e una nocina di burro. Farvi saltare i funghi, sfumare con il marsala e farlo evaporare. Unire un rametto di timo, uno di rosmarino e  una foglia di salvia racchiusi in una garza, insaporire con una grattata di noce moscata e sale e portare a cottura, facendo asciugare la preparazione. Al termine eliminare aglio ed erbe aromatiche, regolare di sale e pepe e unire prezzemolo tritato. 
Scolare la mozzarella, tagliarla in quattro e tamponarla con carta assorbente. Tagliare a cubetti e cospargere con il parmigiano grattugiato. 
Scolare i pelati, strizzarli fra le mani e condirli prima di usarli con sale, pepe ed origano. 
Cuocere il guscio di pasta per 10 minuti a 250°C  in forno ventilato, nella parte bassa. 
Sfornare e distribuire sulla pizza il caprino spalmandolo, i pelati , la mozzarella, i funghi, le olive e le cipolle. 
Rimettere in forno ad altezza media per altri 8 minuti. Rifinire con il crudo a fette e servire.

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Magazines