Magazine

Playa del Carmen

Creato il 10 novembre 2010 da Vincenzo
Playa del CarmenSe avete il desiderio di un posto esotico, di tropici, di mare turchese e lunghe spiagge e contemporaneamente di escursioni nella storia e nella cultura, allora il Messico è il posto giusto per voi, e nello specifico Playa del Carmen nella penisola dello Yucatán. A differenza infatti delle altre località che si affacciano sul Mar dei Caraibi che offrono esclusivamente le loro spiagge (ad eccezione di Cuba e di Porto Rico), in Messico è possibile abbinare la vacanza caraibica con la visita di luoghi magici, antichi e misteriosi, quali le rovine dell'impero dei Maya. Lo Yucatán è uno dei 31stati che compongono gli Stati Uniti del Messico, ed a tal proposito i messicani ci tengono a precisare che l'America è una ed è quindi improprio l'uso che ne fanno gli U.S.A. perchè anche loro potrebbero defininirsi allo stesso modo. Playa del Carmen, un antico villaggio di pescatori nato proprio nell'epoca dell'impero Maya, si trova nella Riviera Maya e dista pochi chilometri da un'altra famosa località messicana, Cancún, città nata nel 1970 ad uso e consumo dei turisti statunitensi. Da Playa del Carmen, tramite traghetto si può raggiungere l'isola più grande del Messico, Cozumel.

Playa del Carmen

Playa del Carmen

Tantissimi sono gli hotel che si trovano sulla Riviera Maya ed è possibile fare una bella vacanza, all inclusive, a poco prezzo, dove abbinare la comodità dell'albergo, una lunghissima spiaggia di sabbia bianca ed il mare caraibico e qualche escursione come ad esempio presso Tulum. Tulum è uno splendido complesso archeologico Maya che da l'idea della magnificienza di questo impero senza allontanarsi troppo dal mare. Il complesso di Tulum si trova infatti su una collina che si affaccia direttamente su una magnifica spiaggia, dove è possibile accedere per poter approfittare di una nuotata (vedi foto di copertina con il Castillo). Nel sito archeologico, in cui si entra dopo aver pagato il biglietto, si possono vedere diverse costruzioni risalenti all'epoca dei Maya ancora in piedi nonostante il tempo trascorso e soprattutto nonostante l'invasione degli spagnoli del 1517 che arrivarono in Messico proprio sbarcando a Tulum.


Playa del Carmen

Complesso archeologico di Tulum in Messico

Un'altra splendida escursione, magari abbinata a Tulum è quella presso il parco acquatico di Xel-ha. Si tratta di una grande complesso costruito attorno ad un lago artificiale con acqua di mare dove è possibile nuotare ed osservare i pesci tropicali, sdraiarsi a prendere il sole in compagnia di qualche iguana, immergersi nella vasca dei delfini e nuotare con loro, osservare degli splendidi pappagalli sugli alberi e sopratutto mangiare a più non posso presso tutti i cinque ristoranti self service di cucina messicana ed internazionale, inclusi nel biglietto di ingresso. E chissà perchè, i ristoranti sono la parte più frequentata di tutto il parco acquatico.


Playa del Carmen

Parco di Xel-ha in Messico

Playa del Carmen

La vasca con i delfini presso il parco di Xel-ha in Messico


Ovviamente, non è possibile trascurare un altro importantissimo sito Maya, Chichen Itza, a nord della penisola dello Yucatan, ma di questo vi racconterò un'altra volta con un post dedicato.
Vi consiglio, comunque, delle escursioni organizzate, magari dal vostro albergo o direttamente dalla vostra agenzia di viaggi, per evitare di essere fermati dai tanti posti di blocco che si trovano sulla strada che porta da Playa del Carmen a Xel-ha e poi a Tulum, causati dal grosso problema presente in Messico del narcotraffico.
Nonostante questo, se avete intenzione di andare ai Caraibi e non desiderate solo spiagge affollate, vi consiglio vivamente il Messico.

Playa del Carmen

Pappagalli nel parco di Xel-ha




Per informazioni:
Playa del Carmen

http://playadelcarmen.com/
Riviera Mayahttp://www.rivieramaya.com/
Xel-ha
http://www.xelha.com/


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

A proposito dell'autore


Vincenzo 181 condivisioni Vedi il suo profilo
Vedi il suo blog

L'autore non ha ancora riempito questo campo L'autore non ha ancora riempito questo campo L'autore non ha ancora riempito questo campo

Dossier Paperblog