Magazine Cultura

Poesie e Racconti #17 – Tutt’Intorno

Creato il 03 gennaio 2012 da Dietrolequinte @DlqMagazine
Postato il gennaio 3, 2012 | LETTERATURA | Autore: Mattia Muscolino

Poesie e Racconti #17 – Tutt’Intorno

Anche stanotte

la luna mi fa da massaggiatrice,

Madame,

si sa, l’assurdità del cuore

sta nell’inoltrarsi nelle grotte

della felicità,

sperando che si venda come meretrice.

Ma non lo fa,

e resta al buio senza torcia,

e grida a me

che vado per le dimensioni,

compresso

tra l’universo e la sua forza.

Allora chiama te – madre

del suo folle temperamento -

ma, chi fugge non ha il tempo di cucire

merletti dal profumo di albicocca

sulla muffa di una cicatrice.

E mi si tuffa in gola

e mi riporta qui

dove nessuno vola -

ora ho la

netta sensazione

che la tua assenza sia la mia dimora.

Se tu ora mi chiamassi,

saluterei la luna,

ringraziandola per i massaggi,

chiedendole di tendere una corda,

ed io -

cuore equilibrista -

ti raggiungerei

tra i rischi del cielo e dei suoi salti.

Se poi stanchi,

tu mi chiedessi

di fare l’amore un’altra volta,

io lo farei

finché tutt’intorno s’innamora.



Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :