Magazine Cultura

Pollo alle prugne / Marjane Satrapi

Creato il 03 ottobre 2011 da Lo Sciame Inquieto
Pollo alle prugne / Marjane Satrapi Pollo alle prugne / Marjane Satrapi. Milano: Sperling & Kupfer, 2005.
In attesa dell'uscita in Italia del film che la stessa Satrapi ha sceneggiato e girato insieme al fidato Vincent Paronnaud (con cui aveva già realizzato Persepolis) utilizzando questa volta attori in carne e ossa piuttosto che l'animazione delle sue tavole, mi sono portata un po' avanti leggendo la graphic novel da cui questo film è tratto.
Io sono tra coloro che non avevano letto Persepolis, ma che - grazie alla versione cinematografica - si sono innamorate del tratto essenziale e potente della Satrapi e del suo modo di raccontare la storia e la società iraniana mescolandola con i suoi ricordi personali e le vicende della sua famiglia.
Nel caso di Pollo alle prugne l'idea di fondo è simile: siamo sempre nell'ambito dei ricordi familiari, si ruota sempre intorno a quel momento cruciale della storia dell'Iran in cui tutto è cambiato (il colpo di stato del 1953). In questo caso, però, il tono è del tutto intimista e il punto di vista è tutto interno al protagonista, Nasser Ali Khan, un musicista di tar che, dopo che la moglie gli ha rotto il suo prezioso strumento, non trova più piacere e significato nella sua esistenza e decide di lasciarsi morire.
Dal punto di vista narrativo, la struttura di Pollo alle prugne è molto interessante, sostanzialmente circolare in quanto le prime tavole saranno richiamate nelle ultime, consentendo al cerchio di chiudersi e a molte domande di trovare risposta. All'interno di questo cerchio, il racconto è solo apparentemente cronologico (dal momento che descrive gli ultimi 8 giorni del musicista) visto che la sequenza dei giorni è soltanto una scusa per aprire più o meno brevi flashback e flashforward, che gettano luce sulla vita di quest'uomo, sulla sua famiglia, sui suoi affetti, sul dolore delle scelte, sugli errori di valutazione.
Il minimalismo grafico della Satrapi, unito alla sua ironia pungente e alla sottotrama drammatica e quasi dolorosa del racconto, fa di Pollo alle prugne un romanzo non certo dirompente come Persepolis, ma che si insinua delicatamente sotto la pelle.
Forse più difficile da comprendere ed apprezzare fino in fondo per noi occidentali (a me per esempio il protagonista ha fatto - in qualche modo - antipatia, più che compassione), ma certamente una conferma - se mai ce ne fosse stato bisogno - del talento della Satrapi.
Voto: 3/5

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Pollo ai carciofi

    Pollo carciofi

    Tempo: 40 minuti Difficoltà: facile Ingredienti: (per 2 persone) 300 g di carciofi 1 spicchio di aglio 4 cucchiai di olio extra vergine di oliva 400 g di petto... Leggere il seguito

    Da  Labriciola
    CUCINA
  • Pollo croccante

    Pollo croccante

    Questo pollo è davvero buono e soprattutto piace ai bambini. Devo dire che è da un pò di tempo che ho visto la ricetta su Cook, credo postata da @[email protected], non... Leggere il seguito

    Da  Danita
    CUCINA, RICETTE
  • Sfogliata Pollo

    Sfogliata Pollo

    Buonasera a tutti. Penso come a molti altre e altri di voi, blogger da qualche problema, quindi posso ritenermi fortunata se riesco a pubblicare il post! Leggere il seguito

    Da  Simo
    CUCINA
  • Pollo alle mele

    Pollo alle mele

    Dosi per: 4 personeDifficolta’ : FacileTempo di preparazione: 1 ora e 15 minuti circaINGREDIENTI1 pollo di circa 1,5kg. tagliato a pezzi3 cipolle4 cucchiai di... Leggere il seguito

    Da  Molossina
    CUCINA, RICETTE
  • Pollo all’aglio

    Pollo all’aglio

    Dosi per: 4 personeDifficolta’ : FacileTempo di preparazione: 1 ora e 45 minuti circaINGREDIENTI1 pollo da 1,2kg.10-12 spicchi di aglio4 rametti di... Leggere il seguito

    Da  Molossina
    CUCINA, RICETTE
  • Pollo dorato

    Pollo dorato

    Che buono il pollo fritto!! Senza esagerare, i fritti non fanno benissimo, ma una volta ogni tanto uno strappo alla regola bisogna farlo. Questa è la ricetta d... Leggere il seguito

    Da  Chicamala722
    CUCINA
  • Polpettone di pollo

    Polpettone pollo

    Non sono un amante del petto di pollo, forse perché in casa mia c’è sempre stata l’abitudine di cuocerlo sulla griglia elettrica… fino a farlo diventare duro... Leggere il seguito

    Da  Tamantit
    CUCINA, RICETTE

Magazine