Magazine Cucina

Polpette lime e pepe rosa.

Da Simo @SimoEsse
ESOTICA FRESCHEZZA.Ok, questa l'ho rubata al pacchetto di patatine della San Carlo.E se devo dirla tutta, l'idea di queste polpette mi e' venuta proprio da loro.Le ho trovate una volta al supermercato e le ho volute provare; mi ispirava l'idea del lime e del pepe rosa sulle patatine, ma speravo anche di non incappare nuovamente nella brutta esperienza che ho avuto con le Pringles al rosmarino e olio d'oliva.Comunque, non dileguiamoci con le brutte esperienze.Mentre le mangiavo, in uno dei tanti spuntini notturni, dove riesco a mangiare quantità industriali di schifezze, e soprattutto senza morire di caldo ad ogni morso, pensavo a dove poter utilizzare anch'io il pepe rosa e il lime, accoppiati insieme. E dove provare questa accoppiata se non nelle polpette, che ormai utilizzo come cavie per gli esperimenti (?). Quindi, dopo circa due mesi di spesa, dimenticandomi sempre di cercare il pepe rosa, e dopo aver buttato all'incirca una decina di lime, perche' mi dimenticavo di averli comprati, ce l'ho fatta. E ho potuto dare il via al mio esperimento per il "gran ritorno" sul blog. Come' andato a finire? Direi discretamente, se si e' meritato un post sul blog. E che post.POLPETTE LIME E PEPE ROSA.
INGREDIENTIPER CIRCA 18 POLPETTE.
- 600g di macinato di bovino- 150g di pane secco- 30g di prezzemolo tritato- 30g di parmigiano grattugiato- 3 uova: 2 intere+1tuorlo- 1 spicchio d'aglio- 1 lime: succo+scorza- pepe rosa in grani- sale, rosa australiano [ma va benissimo anche il sale normale!]- vino bianco, per la cottura- noce di burro o olio d'oliva, per la cottura
PROCEDIMENTOMaciniamo, o mescoliamo se e' già tutto macinato, il pane secco, il prezzemolo, il parmigiano e l'aglio. Aggiungiamo poi la scorza del lime, e il pepe rosa, e continuiamo a macinare, finche' il pepe non e' sminuzzato completamente. Prendiamo il macinato di carne, e in una ciotola capiente lo amalgamiamo con le uova intere, il tuorlo e un pizzico di sale. Aggiungiamo il succo del lime, e mescoliamo finche' non sarà ben assorbito. Aggiungiamo quindi il trito di pane, lasciandone indietro un po', per poi passare le polpette prima della cottura. Continuiamo ad amalgamare, finche' non e' tutto ben legato insieme. Lasciamo riposare in frigo per almeno 15 minuti, in modo che la carne venga ben insaporita.POLPETTE LIME E PEPE ROSA.Tiriamole fuori dal frigo, e facciamole rotolare nel trito di pane che abbiamo tenuto da parte. Se dovessero esserci alcuni pezzetti di pane/parmigiano un po' piu' grossi, li eliminiamo, e adagiamo le polpette su un piatto, o un vassoio. POLPETTE LIME E PEPE ROSA.
Facciamo sciogliere una noce di burro, o un filo d'olio d'oliva, in una padella antiaderente, e facciamo rosolare su tutti i lati le polpette. Aggiungiamo del vino bianco, e facciamo terminare la cottura, girandole di tanto in tanto. E buon appetito. 
POLPETTE LIME E PEPE ROSA.

Simona.

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Magazines