Magazine Basket

Pordenone perde nettamente contro Monfalcone

Creato il 17 gennaio 2011 da Basket - Di Tutto Un Po'

PORDENONE – MONFALCONE 52 – 87

(16-20, 27-47, 36-67)

Dieci minuti, tanto è durato il derby regionale di B Dilettanti fra Pordenone e Monfalcone: si, perchè la Caf ha retto bene l’impatto dei cantierini nel primo periodo, sfruttando il maggior centimetraggio con Davide Gonzo (5/6 da due, 10 rimbalzi, 2 assist: l’unico elemento positivo per i locali), mentre la Falconstar applica un basket veloce e con un quintetto “piccolo”, con Braidot in campo a giostrare da ala forte.

E’ +4 per la Falconstar dopo dieci minuti, ma nel secondo periodo i biancorossi accelerano improvvisamente ed archiviano il match: attacchi veloci, con ribaltamenti di palla e conclusioni perimetrali molto precisi oltre ad un’efficace applicazione difensiva sono le armi della formazione ospite, che si mette in luce soprattutto con un ottimo Braidot (9/16 dal campo, 11 rimbalzi, 2 recuperi), con il solito Laezza (2/2 da tre e 3 assist) e con il tuttofare Graziani (4/7 da due, 1/1 da tre e 3 recuperi). Il parziale del secondo periodo è impietoso: 11-27 e +20 per i biancorossi all’intervallo.

Coach Padovan può quindi iniziare a ruotare tutti gli elementi della sua panchina trovando risposte concrete da ogni giocatore sceso in campo, mentre dall’altra parte il 32% dal campo riassume tutto il gioco della Caf, che ha un Cossa da 2/11 ed un Fantinato da 3/13, ovvero quelli che dovrebbero essere i principali terminali offensivi della squadra. Arriva pure il “doppiaggio” sul 31-62 nel terzo periodo e, a quel punto, la partita si trascina stancamente fino alla fine, con la Falconstar che non accenna a diminuire i ritmi e chiude con un perentorio +35: un derby finito dopo un quarto, ed ora la Caf Cgn deve raccogliere i cocci e ripartire, per provare a dare il massimo fino al termine del campionato e conseguire una salvezza che sembra sempre più difficile.

clicca qui per il tabellino dell’incontro



Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :