Magazine Eventi

POSITANO: ritorna il Myth Festival...

Creato il 21 agosto 2010 da Massimocapodanno
POSITANO: ritorna il Myth Festival...
Dal 28 Agosto all’11 settembre ritorna il Positano Myth Festival
I Miti di ieri e di oggi rivisitati in un luogo mitico attraverso musica, danza, immagine e riflessione. Ad aprire la kermesse, il 28 agosto, sarà l’ètoile Eleonora Abbagnato. Positano, luogo mitico dove Ulisse udì il canto delle sirene, rivisita i miti eterni di ieri e quelli effimeri di oggi attraverso musica, danza, immagini e riflessione. E’ tutto questo il “Positano Myth Festival”dedicato all’eterna bellezza da coltivare come patrimonio imprescindibile del genere umano. Un vero e proprio viaggio virtuale che, sera dopo sera, si inoltrerà nella dimensione storica della mitologia attraverso un percorso sensuale fatto di danza, arte, musica e letteratura; fino a riacquistare consapevolezza del rapporto naturale esistente fra i luoghi, le leggende, le vicende dell’uomo e i millenni. La rassegna, realizzata con il contributo dell'assessorato al turismo della Regione Campania e del Comune di Positano, inizierà il 28 Agosto con un grande evento: toccherà all’etoile Eleonora Abbagnato e ai danzatori del Teatro dell’Opera di Roma inaugurarela prima serata del festival danzando nella splendida cornice della cittàverticale, nella suggestiva location della Spiaggia Grande. Gli appuntamenti di spettacolo e di riflessione, comunque, si susseguiranno fino all’11 Settembre. Saranno dieci, infatti, le serate in cui protagonisti delle scene del calibro di Gabriele Lavia e intellettuali come Ermete Realacci, esprimeranno le loro diverse sensibilità, proponendo le personali rivisitazioni del Mito attraverso tutti i generi delle arti e del sapere. La manifestazione si concluderà con Sal Da Vinci nello stesso luogo in cui è iniziata, la spiaggia Grande, in un progetto esclusivo: il mare, l’amore, il gioco, l’avventura, il mito nella canzone napoletana. Allegata una foto inedita di Leonide Massine, il famoso coreografo russo, che fu proprietario dell'isola de I Galli sulla spiaggia di Positano.

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Magazine