Magazine Informazione regionale

POSITANO - THURNAU: Giovanna, Vito e Delfo in una mostra

Creato il 16 giugno 2012 da Massimocapodanno

POSITANO - THURNAU: Giovanna, Vito e Delfo in una mostra Dall' 8 al 24 giugno la città tedesca di Thurnau gemellata con Positano  vedrà un programma fitto - fitto di appuntamenti compresi all'interno dello "Schwantastisch", Festival di arte e cultura. In concomitanza alla celebrazione dei 30 anni del Museo della Ceramica (Töpfermuseum) hanno avuto luogo, all'interno di esso, il vernissage della Group Exibition e l'inaugurazione della mostra collettiva dei tre giovani artisti positanesi Giovanna Parlato (sculture in ceramica), Vito Fusco (fotografo) e Delfo Palumbo (pittore) che esporranno le loro opere fino al termine del mese di agosto
POSITANO - THURNAU: Giovanna, Vito e Delfo in una mostra
Il sindaco Hofmann parla in maniera entusiastica dell’impegno artistico della cittadina della ceramica: “Con questa grande manifestazione, la nostra cittadina si sta preparando a diventare la numero uno nell’ambito dell’arte e della cultura nel distretto di Kuhlmbach”.
POSITANO - THURNAU: Giovanna, Vito e Delfo in una mostra Il sindaco Hofmann , Vito Fusco, Giovanna Parlato e Delfo Palumbo con Klaus Peter Soellner
Anche il capo del distretto Klaus Peter Soellner non può esimersi dall'essere d’accordo: “ Positano è il più bel paese d'Italia. Quella tra Thurnau e Positano è una relazione fra due incredibili perle".
Nella mostra al Museo della Ceramica i tre artisti si dedicano al tema delle Sirene: "esseri alati o affascinanti crature con code di pesce; vittime designate o spietate carnefici; mito o legenda, le sirene sono ormai entrate a far parte della storia e della cultura di Positano, e dall'Isola dei Galli, la osservano."
I tre artisti, con questa mostra, ripropongono la storia e il fascino del mito reinterpretandolo nelle sue più svariate sfaccettature. Durante la celebrazione di apertura il presidente dell'Associazione Amici del Gemellaggio di Thurnau, Volker Seitter, nel suo discorso, ha auspicato ad un nuovo legame artistico e culturale tra le due città gemellate, il cui preludio potrebbe essere rappresentato proprio dalla visita dei tre artisti positanesi : "si sono poste le basi per uno scambio artistico tramite mostre culturali o addirittura soggiorni studio".Al termine del vernissage è stata donata un'opera collettiva dei tre artisti all'Associazione del Gemellaggio ( FOTO )  ed una preziosa pirografia realizzata dall'artista Ferdinando Parlato è stata donata al comune di Thurnau."E' stata un'esperienza unica e straordinaria. L'ospitalità e la gentilezza di chi ci ha ospitato e di tutta la comunità di Thurnau non le dimenticheremo mai. Abbiamo trovato una nuova famiglia! E' importante che il gemellaggio tra i nostri paesi venga sostenuto e che si creino legami sempre più forti."
Così i tre ragazzi al termine della loro visita a Thurnau, dove torneranno in agosto.
POSITANO - THURNAU: Giovanna, Vito e Delfo in una mostra
POSITANO - THURNAU: Giovanna, Vito e Delfo in una mostra POSITANO - THURNAU: Giovanna, Vito e Delfo in una mostra Un opera collettiva realizzata dai nostri tre "moschettieri"   Giovanna, Delfo e Vito  mostrata da Volker Seitter.  Al termine del vernissage quest' opera dei nostri tre artisti  è stata donata all'Associazione del Gemellaggio con Thurnau Auguri amici miei, di tanto successo ...a presto a Positano....

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :