Magazine Informatica

Postfix: configurazione minimale

Creato il 29 ottobre 2010 da Nightfly

Premesso che esistono tantissimi mail agent per i sistemi *nix, questa guida ha come scopo quello di illustrare una configurazione minimale (ma funzionale) di postfix su CentOS.

Per prima cosa è necessiario installare tale applicativo. Per semplicità utilizzeremo yum:

[[email protected] ~]# yum install postfix

Una volta completata l'installazione del pacchetto occorre passare alla sua configurazione. In particolare, vogliamo che postfix invii ad un server SMTP esterno (smarthost) il nostro messaggio di posta, il quale verrà successivamente recapitato sulla nostra mailbox (ad esempio @email.it).

A tal proposito, sarà necessario creare il file sender_canonical all'interno della dir /etc/postfix:

[[email protected] postfix]# touch sender_canonical

La sintassi da utilizzare all'interno di questo file è la seguente:

<nome utente> <indirizzo di posta da usare come mittente>

Ad esempio:

nightfly [email protected]

Ovviamente il nome del dominio deve essere valido, altrimenti il server SMTP esterno risponderà picche.

A questo punto lanciamo il comando:

[[email protected] postfix]# postfix sender_canonical

attraverso il quale postfix creerà un file sender_canonical.db da utilizzare per individuare l'indirizzo di posta del mittente in fase di invio.

Modifichiamo infine il file main.cf aggiungendo la seguente stringa:

sender_canonical_maps = hash:/etc/postfix/sender_canonical

Riavviamo postfix:

[[email protected] postfix]#service postfix restart

ed inviamo una mail di prova utilizzando il comando mail:

[[email protected] postfix]# mail [email protected]

Diamo un'occhiata al file messages nella dir /var/log, magari utilizzando un | grep postfix:

[[email protected] postfix]#cat /var/log/messages | grep postfix

e se otteremo un output simile al seguente:

Oct 29 10:24:42 test-monitor postfix/smtp[7611]: 80FC8301F1: to=<[email protected]>, relay=mx.email.it[212.97.34.36]:25, delay=0.32, delays=0.07/0/0.04/0.22, dsn=2.0.0, status=sent (250 2.0.0 Ok: queued as C4F714400C)

vuol dire che la nostra mail è stata inviata con successo.

See ya.


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :