Magazine Motori

Power Unit Ferrari: quanti dubbi sullo sdoppiamento dei collettori prima del gruppo turbocompressore

Da Csponton @spontonc
Power Unit Ferrari: quanti dubbi sullo sdoppiamento dei collettori prima del gruppo turbocompressoreHo passato questi giorni di "tregua" post Gp e post test ad analizzare la disposizione delle componenti interne della power Unit Ferrari. Nella foto potete osservare la disposizione della Power Unit della Marussia che dovrebbe essere pressoché identica a quella usata sulla F14 T.
La disposizione della MGU-H dovrebbe essere tra la V del motore anche se rimane qualche dubbio in quanto Felisetti l'ha disegnata sotto la turbina. Per regolamento MGU-H deve essere calettata al gruppo turbocompressore, quindi basterebbe posizionare questo gruppo in verticale ed il gioco è fatto. Power Unit Ferrari: quanti dubbi sullo sdoppiamento dei collettori prima del gruppo turbocompressore
 Lasciando, per ora perdere questa grossa incognita, c'è una cosa che non riesco a capire osservando la foto della Power Unit Ferrari. Se osservate attentamente i collettori che escono dalle bancate si intersecano in uno unico. Fin qui tutto nella norma. Poi in prossimità del cerchio azzurro/verde il collettore si divide in due: uno va alla turbina e l'altro al terminale di scarico. Direttamente o passando per altro?
La cosa la trovo particolarmente strana. Premetto che non sono un motorista ma , secondo il mio modesto parare, questa scelta disperde parte dell'energia dei gas combusti e quindi comporta un minor recupero di energia con MGU-H e una turbina che ha meno potenza rotativa e quindi il compressore "pompa" molto meno.Secondo voi quale è la finalità di questa soluzione?
Oppure veramente la turbina è posizionata in verticale con la MGU-H collocato sotto e i collettori sono stati divisi in due in quanto una parte di gas combusti va al gruppo turbocompressore e l'altra va direttamente allo scarico e viene utilizzata come valvola wastegate?
Volevo sapere voi lettori cosa ne pensate di questa soluzione!Vi ringrazio!
 

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :