Magazine Europa

Prendere il sole a Barcellona non solo in spiaggia

Da Ohbarcelona @oh_barcelona_es

Di tutte le grandi attrazioni di Barcellona, quella che probabilmente attrae il maggior numero di turisti è la spiaggia. Per essere più precisi, le sette spiagge della città. Ogni estate, gli amanti del sole di tutto il mondo affollano la città per trovare un posticino sulla sabbia, sperando di catturare il bagliore del Mediterraneo.

Ma le spiagge non sono tutte rose e fiori. I granelli di sabbia sembrano colla super attak – si intrufolano in ogni angolo della borsa da spiaggia e li ritroverai giorni dopo nella vasca da bagno, in un paio di scarpe che non hai nemmeno indossato quel giorno, sul tavolo della sala da pranzo, in frigo… per darvi un’idea! L’acqua salata del mare non piace proprio a tutti, soprattutto quando la bevi accidentalmente… o forse è solo la folla a scoraggiarti.

Se vi sentite così, o avete semplicemente voglia di uno scenario diverso, continua a leggere per scoprire luoghi alternativi a Barcellona dove si può approfittare del clima e prendere il sole felici e contenuti.

Parc della Ciutadella

Ornamental Cascade in Parc de la Ciutadella
Questo parco in centro è il luogo ideale per prendere un po’ di sole. Tutto il suo verde lo rende popolare per attività ricreative, e anche per sedersi e godersi i raggi del sole. Molti abitanti si incontrano qui quando il clima si scalda per godersi l’aria fresca e l’atmosfera piacevole. Ci sono sempre tante attività, ma normalmente è possibile trovare un posto tranquillo dove sistemarsi.

Se avete bisogno d’ombra, in qualsiasi momento ci sono un sacco di alberi sparsi nel bellissimo giardino dove trovare riparo. Ci sono anche piccoli viali che attraversano il parco potrete allenarvi. C’è anche lo zoo, un laghetto, una fontana, diversi musei e il Parlamento Catalano.

Orario di apertura: sempre
Indirizzo: Passeig de Pujades, 33, 08018 Barcellona, Spagna
Come arrivarci: metro:

clip_image002
– Arc de Triomf
clip_image004
: 41, Pg de Lluís Companys-Parc de la Ciutadella

La piscina di Montjuïc

Piscina-Picornell-by-superselect
Vale sicuramente la pena fare lo sforzo di arrivare a Montjuïc per prendere il sole e dare un’occhiata alla vista panoramica sulla città. Ci sono due piscine pubbliche situate a Montjuïc (e anche una privata aperta solo ai soci).

La prima è la Piscina Municipal de Montjuïc, forse uno dei luoghi più spettacolari per prendere il sole a Barcellona. (In effetti, è così spettacolare che Kylie Minogue l’ha usata come location per il suo video ‘Slow’). I contro sono che non ci sono lettini o sedie a sdraio per prendere il sole, c’è un piccolo costo d’ingresso e la piscina è aperta solo nei mesi di luglio e agosto.

Se cercate una piscina aperta tutto l’anno, andate alle Piscines Bernat Picornell che sono municipali, proprio di fronte allo Stadio Olimpico. Qui troverete più vasche, e molte altre strutture, come vasche idromassaggio e saune.

  • Piscina Municipal de Montjuïc

Orario di apertura: Lunedì-Venerdì 11.00-18.30 (solo luglio e agosto)
Indirizzo: Avinguda de Miramar, 31, Barcellona 08038
Come arrivare: Dalla stazione metro di Paral·lel, prendere la funicolare fino a Montjuïc (il biglietto della metro è ancora valido).

  • Piscines Municipals Bernat Picornell

Orario di apertura: cambia durante l’anno – controlla il sito ufficiale.
Indirizzo: Avinguda de l’Estadi 30, Barcellona 08038
Come arrivare: Dalla stazione metro di Paral·lel, prendere la funicolare fino a Montjuïc (vale il biglietto della metro).

Affitta una barca

Boat-by-sensono
Quale modo migliore per prendere il sole che scivolando lungo le acque del Mediterraneo, con la dolce brezza marina che si agita dolcemente su di voi? Noleggiando una barca avrai tutta la tranquillità e sarai lontano dal caos cittadino, è davvero un’esperienza rilassante. Sdraiato sul ponte della barca potrai scrutare ed esplorare la bellissima costa della Catalogna.

Parecchie aziende a Barcellona offrono la possibilità di noleggiare diversi tipi di barca, come barche a vela, catamarani o barche a motore. Si può scegliere di noleggiarne una con o senza skipper, quindi se sei inesperto, hai un pretesto in più per lasciare che qualcun altro faccia il lavoro pesante. Provate Business Yachtclub Barcelona per un giorno speciale (ancora meglio, se sei un cliente Oh-Barcelona otterrai uno sconto al momento della prenotazione con loro). In caso contrario, fate un giro fino a uno dei porti di Barcellona, dove ci sono molte aziende che offrono questo tipo di escursione.

Le terrazze degli Hotel

shutterstock_70517416
Molte terrazze degli hotel a Barcellona sono aperte al pubblico, ciò significa che potete prendere il sole usando le loro strutture, anche se non sei un cliente. La maggior parte degli hotel hanno piscine all’aperto e molto spesso le terrazze si trovano sul tetto, con una fantastica vista sulla città. La maggior parte ha anche bar e ristoranti, perfetto se siete affamato dopo una nuotata.

Tra quelle che preferiamo c’è la terrazza dell’elegantissimo hotel W, che si affaccia sulla litorale Barcellonese e ospita feste con dj internazionali. In alternativa, potrete recarvi presso Hotel Claris, o all’Ohla Hotel Arts, per citarne alcuni.

Orario di apertura: ogni hotel ha diversi orari di apertura, meglio controllare sui loro siti per maggiori informazioni

Parc del Fòrum

Frum-by-Viajar24h.com_
Nella parte nord di Barcellona, alla fine di 4,5 km di ​​sabbia troverete il moderno quartiere di Diagonal Mar, dove si trova il Parc del Fòrum. In questa zona c’è il ‘Banys Forum’, uno stabilimento balneare sulla costa. L’acqua di mare è racchiusa in una piscina protetta perciò a differenza delle spiagge, l’ambiente è controllato – e non c’è sabbia.

Anche se non è una zona eccezionale, offre un sacco di servizi, come sedie a sdraio, ombrelloni, spogliatoi, guardaroba, servizi igienici pubblici, docce, parcheggi per biciclette, ristoranti e stand di ristoro. C’è anche l’assistenza ai disabili per entrare e uscire dall’acqua.

Se invece preferisci un approccio sportivo per abbronzarti, ci sono molte attività disponibili, come scuba-diving, sci nautico, kayak, vela, canoa, parapendio, e gite in barca. Quindi, tutto sommato, questo tipo alternativo di spiaggia ha tutto il necessario per un giorno intero sotto al sole.

Orario di apertura: Maggio – Ottobre
Indirizzo: Avinguda Diagonal, 1, Barcellona, Spain, 08019
Come arrivare: metro

clip_image005
– El Maresme/Fòrum.
clip_image007
: 7, 36, 41 e 141. Tram
clip_image008
– Selva de Mar o El Maresme.


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Sonar Barcellona 2012

    Il più grande festival di musica elettronica ritorna un altro anno a Barcellona com un programma ancora più sorprendente di quello passato. Leggere il seguito

    Da  Cricci
    EUROPA, VIAGGI
  • Ristoranti originali a Barcellona

    Se venite a Barcellona con la vostra famiglia, o avete deciso di passare un week end a Barcellona e volete andare a mangiare in qualche posto originale, per... Leggere il seguito

    Da  Cricci
    EUROPA, VIAGGI
  • Voli low cost Barcellona

    Al giorno d'oggi sempre più persone decidono di scegliere voli low cost per Barcellona, risparmiando sul viaggio per poter dedicare più risorse economiche al... Leggere il seguito

    Da  Cricci
    EUROPA, VIAGGI
  • Firendly Fires a Barcellona

    Firendly Fires Barcellona

    Già all’interno del nome stesso della band possiamo apprezzare alcune delle caratteristiche che rendono l’acclamato gruppo britannico Friendly Fires – che... Leggere il seguito

    Da  Witzbalinka
    CULTURA, VIAGGI
  • Maldita Nerea a Barcellona

    Maldita Nerea Barcellona

    Sembra che la crisi stia interessando addirittura il pop a livello internazionale. La presenza di così tante stelle del pop in questo momento sta portando... Leggere il seguito

    Da  Witzbalinka
    MUSICA, VIAGGI
  • Ristoranti Segreti a Barcellona

    Ristoranti Segreti Barcellona

    Secondo gli antropologi sociali, tutti i gruppi umani creano micromondi nei loro spazi abitabili, e tra questi ci sono quei locali segreti che cercano di... Leggere il seguito

    Da  Witzbalinka
    CUCINA, CULTURA, DOVE MANGIARE, VIAGGI
  • Barcellona gratis

    Barcellona gratis

    Quando lo scrittore argentino Julio Cortazar aveva circa dieci anni, alcune immagini inquietanti e affascinanti di carattere sconnesso e disperso (strane forme... Leggere il seguito

    Da  Witzbalinka
    VIAGGI