Magazine Informatica

Presentato il Samsung Galaxy S4

Creato il 15 marzo 2013 da Techvictimsblog @techvictimsblog


20130315-023646.jpg

È stato presentato il tanto atteso Samsung Galaxy S4 con un evento piuttosto simpatico e piacevole, possiamo quindi fare un piccolo riassunto della presentazione in attesa dell’articolo più completo che uscirà in giornata. Iniziamo con il dire che il nuovo dispositivo è esteticamente lo stesso apparso nelle foto dei rumors ed è quindi già nota anche la fortissima somiglianza con il predecessore Galaxy S3, praticamente sono uguali se non per lo spessore ridotto a 7,9 mm con peso di 130 grammi, Samsung lo definisce più sottile, più leggero e più solido. Come anticipato dai rumors possiede uno schermo 5″, per la precisione 4,99″ super amoled hd con la bellezza di 441ppi che potrà essere utilizzato anche se si indossano dei guanti.
Per la connettività abbiamo il solito modulo quad band più il 4g lte, wifi b-g-n-ac, bluetooth 4.0 e ir led (raggi infrarossi) per il controllo remoto di televisori e altro.
La fotocamera si rinnova decisamente con 13mpx per quella posteriore e 2mpx per quella anteriore, ovviamente gira video a 1080p. Dal punto di vista del software, la nuova fotocamera, è ricca di nuove funzioni come la Dual Camera che permette di riprendere sia il soggetto che il fotografo nel momento dello scatto creando una foto con un piccolo francobollo in cui si vede anche il volto del fotografo. Sarà possibile registrare i pochi secondi di audio presente al momento della foto in modo da avere una “foto sonora” e con la modalità Eraser si potrà eliminare in modo automatico le persone estranee che si trovano nello sfondo della foto scattata. Altre funzioni sono state presentate per la fotocamera ma ne parleremo in un articolo specifico.
Oltre a quelle della fotocamera sono state presentate nuove funzioni particolari come le Air Gestures che ci permetteranno ad esempio di sfogliare le pagine di un ebook semplicemente muovendo la mano nel vuoto di fronte al sensore, ma anche di queste funzioni parleremo nel prossimo articolo più dettagliato.
Non si hanno ancora conferme sul processore adottato ma si sa che la ram è da 2Gb e che sarà disponibile in 3 formati di memoria, da 16, 32 e 64Gb.
La batteria è da 2600mah e non si sa ancora quale sia la sua effettiva durata.
Per ora è tutto, nel corso della giornata uscirà un articolo più dettagliato.


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog