Magazine Arte

Private Collection Carnival al Dorothy Circus Gallery

Creato il 01 febbraio 2011 da Fasterboy

La Dorothy Circus Gallery, in occasione dell’inaugurazione della sua nuova sede a Roma, in via dei Pettinari 76, il giorno 12 Febbraio 2011 alle ore 18:30, con l’evento “Private Collection Carnival” riporta sulla scena dell’arte contemporanea la mostra “Pop Surrealism”, che ha avuto luogo con grande successo presso il Museo Carandente di Spoleto dal 26 Giugno 2010 al 15 Ottobre 2010.

In Mostra opere di alcuni tra i più importanti artisti del Surrealismo Pop internazionale. Tra loro saranno presenti i celebri capiscuola divenuti ormai icona stessa della corrente: Mark Ryden, Joe Sorren, Marion Peck, Camille Rose Garcia, Alex Gross,Ron English, Sas & Colin Christian, Kris Lewis, Ray Caesar, Jeff Soto, Travis Louie, David Stoupakis, Adam Wallacavage, Tara McPherson, MissVan, Lola, Nicoletta Ceccoli, Esao Andrews, Scott Musgrove, Jonathan Viner, Kathie Olivas, Natalie Shau, Mijn Schatie, Michael Page, Tim McCormick, Nathan Spoor, Paul Chatem, Ken Keirns, Ahren Hertel, Leila Ataya, Aaron Jasinski, Niba.

Attraverso le oltre 50 opere in mostra, ci inoltriamo nei flussi surreali di una pittura narrativa dalle meticolose inquadrature prospettiche, che riattinge alla tecnica pittorica classica ma rivolta le matrici paesaggistiche, domestiche e individuali.

In perfetta sintonia con le radici surrealiste degli anni Trenta, le profezie figurative del pop si rigenerano in un costante movimento tra registrazione del reale e immediata rielaborazione onirica.

Si rivela quindi ai nostri occhi un nuovo mondo, a metà  tra realtà  e sogno, dove fanciulle dai grandi occhi e dagli esili corpi nascondono arcani segreti, e demoni disarmati e tristi giocano in atmosfere sospese con mostri ancora cuccioli, dove ogni cosa assomiglia al reale, ma lo trascende, narrando una mitologia nuova e antica.

La Dorothy Circus Gallery, già  creatrice di uno spazio ai confini tra New York e il paese delle Meraviglie a partire dal 2007, che ha il merito di aver portato per la prima volta sulle scene dell’arte contemporanea italiana artisti del calibro di Jonathan Viner, Ron English, Sas & Colin Christian, Camille Rose Garcia, Alex Gross, Joe Sorren, Tara Mc Pherson, James Jean, Travis Louie e molti altri, alza oggi di nuovo il sipario sulla sua programmazione dedicata alle nuove tendenze dell’arte figurativa e al Pop Surrealismo, uno dei più vitali ed emozionanti movimenti di epoca recente.

La D.C.G. si conferma location ideale per ospitare l’animo surreale di questa seducente corrente artistica, grazie alla sua ancor più suggestiva nuova sede, nel cuore di Roma. Pur mantenendo lo stile magico del suo “Primo Circo” aggiunge ancora un tocco

di lusso, vestendo di velluti bianchi l’Art Bookshop, reso unico dalla selezione di stampe limited edition e dei più rari Art Toys d’autore, dedicando alla sala espositiva una scenografia che ci immerge in un’atmosfera alla Alice di Tim Burton.

L’ingresso all’opening è ¨ strettamente risevato a Istituzioni, stampa, collezionisti e a chi è¨ in possesso dell’invito con la chiave.

La mostra rimarrà aperta al pubblico dall’8 al 15 febbraio 2011

Private Collection Carnival al Dorothy Circus Gallery

orari di galleria:

Mart. Merc. Giov. 11:30-19:30

Ven. Sab.15:30-19:30

Dom. e Lun. Chiuso

Dorothy Circus Gallery

via dei Pettinari 76 | 00186 Roma (RM)

+39 338 9499432

www.dorothycircusgallery.com


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Sculpture Gallery

    Sculpture Gallery

    Una delle scene che mi colpisce di più ogni volta che rivedo l'ultima trasposizione cinematografica di Pride and Prejudice, quella con Keira Knightley per... Leggere il seguito

    Da  Estel
    ARTE, CULTURA, SCULTURA
  • Carnival Magic

    Carnival Magic

    E' una nuova nave, è al viaggio inaugurale, si chiama Carnival Magic, per fotografarla sono stato nel traffico di Napoli per 2 ore circa. Leggere il seguito

    Da  Ventomeridionale
    ARTE, CULTURA, FOTOGRAFIA, TALENTI
  • Carhartt gallery - public provocations

    Carhartt gallery public provocations

    OPENING: JUNE, 11TH 2011 // FROM 7 PMARTISTS: ANDERS GJENNESTAD (NO)ARYZ (ES)DOPPELDENK (DE)DREAM (CH)EL MAC (USA)INTI (CL)LOOMIT (DE)MADC (DE)MORTEN ANDERSEN... Leggere il seguito

    Da  Darioujetto
    ARTE, CULTURA
  • Questioni private

    Questioni private

    Venerdì ero a questo cosa qui, un po' perché ero nello stesso posto per lavoro, un po' perché quello stesso posto è la città in cui sono nato, un po' perché... Leggere il seguito

    Da  Robomana
    CULTURA, LIBRI
  • Ride "Cosmic Carnival"

    Ride "Cosmic Carnival"

    In questo blog ero indeciso se mettere i grandiosi Ride.Per cui ho deciso di metterli, ma non le loro prime cose che, a parer mio sono le più belle, ma sono... Leggere il seguito

    Da  Martelloide
    CULTURA, MUSICA
  • Circus 2000

    Circus 2000

    Era il 1971, credo, ed era estate.Sull'onda lunga dei grandi festival, "alla pozza" di Altare, sulle alture di Savona, venne organizzato un festival rock di... Leggere il seguito

    Da  Athos Enrile
    CULTURA, MUSICA
  • Ride "Carnival Of Light"

    Ride "Carnival Light"

    L'inizio della fine? Mah, sicuramente qualcosa di nuovo e diverso nella storia dei Ride, che si accorgono di come il vento sta cambiando: Shoegazer che si sta... Leggere il seguito

    Da  Martelloide
    CULTURA, MUSICA