Magazine Media e Comunicazione

Propaganda lettoriale 17

Creato il 19 gennaio 2011 da Giustina
PROPAGANDA LETTORIALE 17Ciao Giustina!
Ho finito pochi giorni fa il tuo La Prima Donna.
Leggerlo è stato un turbinio di impressioni, sia per via dello stile che dei contenuti: estremamente vario.
È bello come tu abbia usato registri diversi per raccontare/rendere situazioni diverse. Dev'essere stato difficile gestire così tante identità (e quindi modi di relazionarsi) di un singolo personaggio/persona (essendo poi ispirato a una storia vera). L'impressione ricevuta è che l'azione sia spostata sul movimento di trasformazione dei personaggi stessi, e non nelle cose che fanno e questo aumenta l'immedesimazione. Ogni tanto, poi, ci sono dei giochi di parole geniali, che in parte avevo già notato sui tuoi blog.
Anche se all'inizio l'ho trovato confuso, ho invece poi apprezzato l'ordinamento  dei capitoli. In realtà, più che "solo" un libro m'è sembrato di leggere frammenti di un diario, ricordi, sogni. Non dev'essere stato facile immedesimarsi, a parte nella storia specifica in sé, in un mondo così particolare, e spesso estremo, quale quello trans. L'immaginario a cui si riferisce rimane a me quasi del tutto estraneo, lo conosco vagamente, ma non lo percepisco affatto. Invece, leggendo, in alcuni frangenti, l'ho sentito.
Immagino l'avrai presentato anche nell'ambito del movimento/associazioni  GLBT, come è stato accolto?
Ma essendo morbosamente curioso, la domanda è: a quando il prossimo romanzo?
E soprattutto anticipazioni, spoiler?
Un bacio

Giorgio (Invia il tuo commento a [email protected])

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :