Magazine Lifestyle

Propiziare la fortuna per le nozze

Creato il 03 giugno 2014 da Tisposo.it

Ogni matrimonio porta con sé un alone di magia e riti da seguire, come segno propiziatorio della buona riuscita della futura vita insieme della coppia.

Propiziare la fortuna per le nozze
Secondo antiche credenze popolari sembra infatti che sia fondamentale porre attenzione al giorno e al mese in cui sposarsi, perché ognuno porta in sé il suo messaggio. Comunque sia, consiglio di prenderla con un po’ di ironia e con un sorriso, per non farsi troppo condizionare se i preparativi sono già in atto.

Propiziare la fortuna per le nozze
Per quanto riguarda i mesi, c’è un’antica tradizione: vediamoli insieme.

Gennaio, che poche coppie considerano come mese della celebrazione, è un mese che porta affetto, gentilezza, e fedeltà.
Febbraio è il mese migliore per prendere la decisione, perché è il mese degli amori e degli accoppiamenti.

Propiziare la fortuna per le nozze
Marzo promette sia gioia che pene. Il nome deriva dal dio romano Marte, dio della guerra, poiché era proprio nel mese di marzo che in genere iniziavano le guerre.
Aprile è un mese che assicura soltanto gioia e affetto. Infatti, secondo alcune interpretazioni, il nome deriva dal greco Aphros, che è il nome greco della dea Afrodite, dea dell’amore, della bellezza, della sessualità. Secondo altre interpretazioni, il nome deriva dal latino aperire (aprire) per indicare il mese in cui si “schiudono” piante e fiori.
Maggio, per le più superstizione, è il mese meno indicato per celebrare le proprie nozze perché sembra che la tradizione indichi che la sposa non godrà a lungo del matrimonio.
Giugno: mese dedicato a Giunone, che rappresenta l’antica divinità del matrimonio, la protettrice dell’amore e delle nozze. Si dice che chi si sposa in giugno avrà la fortuna di viaggiare molto, sia per terra sia per mare.

Propiziare la fortuna per le nozze
Luglio: per chi si sposa a luglio, sono in vista fatiche e lavoro per guadagnarsi la vita.
Agosto annuncia una vita coniugale ricca di cambiamenti.
Settembre: gli sposi settembrini saranno coperti di ricchezze e allegria.

Propiziare la fortuna per le nozze
Ottobre: promette molto amore, ma anche ristrettezze economiche.
Novembre è il mese che garantisce molta felicità.
Dicembre, il cui simbolo è la neve, assicura amore eterno.

E che ci si creda o no, i riti sono frutto di una cultura popolare e pertanto vanno presi come tali.

Propiziare la fortuna per le nozze
Sposarsi si, ma quello che cerco di comunicare alle coppie, che si avvalgono della mia preparazione e dei miei consigli, è quello di essere il più possibile consapevoli di questo giorno importante che andranno a vivere e che coronerà l’inizio di una vita insieme.

A prescindere che sia di venerdì o giovedì, o nel mese che più ci appartiene, che sia di marzo o settembre, l’importante è che sia celebrato nell’intimità e nell’armonia della coppia basi fondamentali per crescere ed evolvere in una famiglia con sani principi e prospettive future.

Auguro a tutte le coppie un matrimonio all’insegna della prosperità e gioia condivisa.


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Dossier Paperblog

Magazines