Magazine Attualità

Proteste in Spagna e in Grecia

Creato il 27 settembre 2012 da Felice Monda

>>Proteste in Spagna e in Grecia>Proteste in Spagna e in Grecia" />>Proteste in Spagna e in Grecia" />>Proteste in Spagna e in Grecia" />>Proteste in Spagna e in Grecia" title=">>Proteste in Spagna e in Grecia" />

Proteste in Spagna e proteste in Grecia: proteste a dir poco violente si sono verificate ieri sia ad Atene che a Madrid. I cittadini spagnoli e greci sono esasperati dalle riforme di austerità e di rigore che i loro governi impongono loro, riforme “dettate” dall’Europa, riforme che in un momento di crisi economica e di recessione come questo sono ancora più difficili da accettare.

L’autunno delle proteste si sta infiammando in Spagna e Grecia e sta assumendo tinte fosche e a tratti sanguinarie, tinte anche “rosso-fuoco”, come possiamo vedere da molte immagini e video.

La gente in Spagna e Grecia “non ne può proprio più”, “non ce la fa ad andare avanti così”, come titolano alcuni giornali o dicono alcuni commentatori politici.

Paesi ridotti alla fame, popolazioni intere ridotte alla miseria e alla povertà in nome della salvezza dell’euro, in nome della salvezza di oligarchie e poteri forti, in nome delle banche che devono essere salvate e in nome di un sistema economico globale che deve essere salvaguardato.

Le immagini e i video che mostrano le rivolte in Spagna e in Grecia destano vari sentimenti: rabbia e indignazione violenta per chi si trova in condizioni simili a quelle degli spagnoli e dei greci, tristezza e sconforto per chi sa di essere impotente rispetto a tutto ciò che sta accadendo, sentimenti di indifferenza da parte di politici e potenti che guardano tutto ciò voltando la faccia e pensando che non riguardi loro.

Masse di persone si sono riversate ancora una volta in piazza come più volte è successo nei mesi recenti come anche nel 2011: la loro protesta dovrebbe essere la protesta di tutti i cittadini europei perchè senza Spagna e Grecia che senso avrebbe ancora l’euro? Che senso ha una moneta che rinforza paesi più forti a danno dei più deboli?

Disuguaglianze e ingiustizie sociali che potrebbero un giorno portare a vere e proprie guerre civili, disuguaglianze e ingiustizie che potrebbero innescare situazioni incontenibili.

Tutto questo e altro ancora porterà la salvezza dell’euro, tutto questo e altro ancora porteranno le riforme di austerità e rigore…


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :