Magazine Tecnologia

PSN Weekly - 22 marzo 2014 - Rubrica

Creato il 22 marzo 2014 da Intrattenimento

Questa settimana sul PSN inFAMOUS: Second Son, Metal Gear Solid V: Ground Zeroes e altro ancora

Le vendite di PlayStation 4 sono andate piuttosto bene finora, ma c'erano tante persone che aspettavano l'uscita di un gioco in particolare per acquistare la nuova console Sony. E quel gioco è inFAMOUS: Second Son (PlayStation 4, 59,99 euro per la standard edition, 69,99 euro per la Legendary Edition).

PSN Weekly - 22 marzo 2014
Terzo episodio della saga creata da Sucker Punch, questo spettacolare action game ci mette nei panni di Delsin Rowe, un graffitaro ventiquattrenne che un giorno scopre di possedere delle capacità speciali. Un Conduit, dunque, ma di un tipo ancora sconosciuto, che assorbe i poteri dei suoi simili per farli propri, creando un set di mosse tanto vario quanto devastante. Fra i poteri di Delsin ci sono ad esempio la capacità di trasformarsi in fumo, così da spostarsi rapidamente fra un tetto e l'altro e attaccare gli agenti del DUP con potenti palle di fuoco; o il potere Neon, che richiama invece l'elettricità e la velocità. Gli sviluppatori hanno voluto consegnarci una trama legata a doppio filo alle capacità del protagonista, che si muove in una Seattle valorizzata da un eccellente sistema di illuminazione, con tante cose da fare e da vedere. Il risultato finale è un prodotto next gen all'altezza delle aspettative, che sa intrattenere alla grande pur mostrando il fianco a qualche limite in termini di bilanciamento della difficoltà e varietà delle missioni.

Il ritorno di Metal Gear Solid e di Final Fantasy

Questa settimana su PlayStation Store si celebrano due ritorni molto importanti per gli utenti Sony, specie quelli della vecchia guardia. Il primo ritorno è quello di Naked Snake, protagonista di Metal Gear Solid V: Ground Zeroes (PlayStation 4, 29,99 euro; PlayStation 3, 19,99 euro), il tanto atteso e controverso "prologo" di The Phantom Pain.

PSN Weekly - 22 marzo 2014
Laddove quest'ultimo costituirà l'ossatura vera e propria del quinto capitolo della saga creata da Hideo Kojima, è chiaro che su più fronti siano stati sollevati dubbi sulla durata dell'esperienza che ci viene proposta oggi, e che in effetti si rivela piuttosto breve, con circa un'ora e mezza per completare la campagna principale a cui, però, vanno ad aggiungersi le missioni secondarie. Come evidenziato in fase di recensione, il gioco è eccellente e costituisce un prelibato assaggio di ciò di cui potremo godere l'anno prossimo, ma al tempo stesso non brilla per il rapporto prezzo/durata; in particolare su PlayStation 4, dove viene fatto pagare un extra per il comparto tecnico superiore, con texture molto definite, una risoluzione di 1080p e 60 frame al secondo. Il secondo ritorno è quello di Final Fantasy X | X-2 HD Remaster (PlayStation 3 e PlayStation Vita, 39,99 euro), compilation rimasterizzata in HD di due dei celebri episodi del franchise prodotto da Square Enix, ovvero Final Fantasy X e Final Fantasy X-2, che oltre all'upgrade grafico vantano miglioramenti per quanto concerne la gestione della visuale e il gameplay, nonché una colonna sonora anch'essa rimasterizzata.

Ninja e cavalieri

Un po' troppo maltrattato dalla critica internazionale, Yaiba: Ninja Gaiden Z (PlayStation 3, 59,99 euro) è uno spin-off di Ninja Gaiden e ci vede controllare un antieroe, Yaiba, che dopo uno scontro con Ryu Hayabusa viene trasformato in un cyborg da un'organizzazione che mira a sfruttarne le capacità a proprio vantaggio.

PSN Weekly - 22 marzo 2014
Il personaggio viene dunque inviato a eliminare altri ninja, nonché a scoprire i motivi di un misterioso contagio che ha trasformato numerose persone in zombie, il tutto all'interno di una struttura action che ricorda da vicino le situazioni di God of War, visuale fissa inclusa, e che viene caratterizzata visivamente da una grafica in cel shading. La sintesi del lavoro svolto da Spark Unlimited e Comcept, con la supervisione di Keiji Inafune, non brilla né stabilisce nuovi standard per il genere, ma si lascia giocare piacevolmente. Si cambia poi atmosfera con The Witch and the Hundred Knight (PlayStation 3, 49,99 euro), l'action RPG di Nippon Ichi Software che arriva anche in Italia e ci mette nei panni di un piccolo ma impavido cavaliere, l'Hundred Knight appunto, in missione per conto della strega Metallia. All'interno di ampie ambientazioni, piene di nemici da affrontare ma anche di oggetti da raccogliere, dovremo portare a termine svariate quest, utilizzare un enorme arsenale e scoprire i segreti del mondo che ci circonda.

Tutto il resto

La lista dei giochi completi di questa settimana è piuttosto corposa.

PSN Weekly - 22 marzo 2014
Oltre ai titoli già citati abbiamo infatti Stealth Inc. Ultimate Edition (PlayStation 4, 12,99 euro), edizione "definitiva" dell'ottimo platform puzzle a base stealth sviluppato da Curve Studios; Steamworld Dig (PlayStation 4 e PlayStation Vita in cross-buy, 8,99 euro), l'eccellente mining adventure già disponibile su Nintendo 3DS e PC; e poi ancora TowerFall Ascension (PlayStation 4, 13,99 euro), Luftrausers (PlayStation 3 e PlayStation Vita in cross-buy, 8,99 euro), Skullgirls Encore (PlayStation 3, 14,99 euro) e Fort Defense & Fort Defense: North Menace (PlayStation Vita, 5,99 euro). Sul fronte dei contenuti scaricabili, non si registrano particolari acuti. Sono usciti nuovi DLC per Awesomenauts, Doki-Doki Universe e The LEGO Movie Videogame (Wild West Pack, 2,99 euro), il mastodontico Megalodon Shark Cash Card (74,99 euro) per Grand Theft Auto V, un costume e un kit per LittleBigPlanet 2, nuovi brani per Rocksmith 2014 Edition e infine la modalità Botzone per Killzone: Mercenary.


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog