Magazine Internet

Pubblicità politica vs bevanda gassata

Da Pamelaferrara @PamelaFerrara

pubblicita-elettoraleUn esperimento di neuromarketing condotto presso l’Università di Tokyo ha analizzato le risonanze magnetiche del cervello umano quando un soggetto viene sottoposto a filmati di propaganda politica, e ne ha studiato i cambiamenti cerebrali.

L’analisi ha notato che se si esegue lo stesso esperimento presentando ai soggetti spot presidenziali piuttosto che pubblicità di bevande gassate, la pubblicità elettorale attiva in loro aree cerebrali diverse da quelle di un normale messaggio pubblicitario e quindi richiede l’utilizzo di un linguaggio differente.

E dire che sentendo parlare di politica non viene spontaneo attivare il cervello ma porgere il didietro.


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :